Sulla riva del Lago di Zugo in Svizzera c'è una strana porta che conduce ad un'osservatorio subacqueo unico. L'immagine diffusa da un utente di reddit ricorda stranamente la "porta del mondo reale" del film The Truman Show, con Jim Carrey nei panni di Truman Burbank, eppure esiste davvero e non è una semplice porta. Questo originale ingresso conduce infatti in un osservatorio subacqueo dove poter ammirare la vita dei fondali del lago.

La porta sulle rive del Lago di Zugo in Svizzera è l'ingresso di un osservatorio sottomarino. Secondo quanto riporta l'utente di reddit che ha condiviso la fotografia, l'osservatorio risulta piuttosto piccolo, quasi quanto le dimensioni di un ascensore. Ci vogliono circa 20-30 gradini per raggiungere il fondo dove grazie ad una finestra di vetro è possibile guardare i fondali del lago. La vista non sempre è limpida a causa della qualità dell'acqua del Lago di Zugo spesso torbida. Il lago di Zugo è il 9° lago più grande della Svizzera, con le sponde orientale e occidentale a soli 920 metri (3.018 piedi) l'una dall'altra nel punto più stretto. Il lago è conosciuto per l'annuale evento "Seeüberquerung" che rappresenta il momento clou dell'estate soprattutto per gli amanti del nuoto che attraversano il lago durante l'evento.

L'osservatorio subacqueo consiste in una struttura metallica che si immerge nella acque del lago. Dall'esterno è facile individuare il design interno dell'osservatorio caratterizzato appunto da una scala di pochi gradini che scende verso il fondo dove si cela l'apertura vetrata da cui ammirare i fondali. Dall'esterno la porta sembra quasi un ingresso immaginifico verso il nulla che ricorda la "porta del mondo reale" del film The Truman Show, con Jim Carrey nei panni di Truman Burbank. La porta è tuttavia un centro di osservazione dei fondali del lago realmente esistente e che è possibile visitare.