Viaggiare sugli aerei Lufthansa non sarà mai stato tanto comodo grazie alle nuove poltrone realizzate dal produttore italiano Geven. La novità verrà introdotta a bordo della flotta di Airbus A320 a partire dal 2019. La nuova poltrona Lufthansa avrà uno schienale innovativo e sottile con  i cuscini in schiuma garantiscono un'esperienza di viaggio all’insegna del massimo comfort.

A partire dal 2019 i passeggeri delle compagnie aeree del Gruppo Lufthansa godranno di nuove poltrone sulle rotte a breve e medio raggio. Le nuove sedute a bordo degli Airbus A320 prevedono una ergonomica distribuzione della pressione e l'imbottitura del sedile completamente strutturata per garantire maggiore comfort e comodità durante il viaggio. Dietro lo schienale è stato inoltre introdotta una nuova e innovativa tasca orizzontale che rende lo schienale più sottile in modo da consentire ai passeggeri maggiore spazio a bordo. Inoltre per la prima volta tre compagnie aeree, Lufthansa insieme a SWISS e Austrian Airlines, avranno le stesse poltrone standardizzate. La standardizzazione comporterà ulteriori sinergie nell'acquisto di aeromobili e componenti del Gruppo.

Le fasi di rullaggio, decollo e atterraggio saranno più confortevoli grazie ad un cambio dell'inclinazione da 12 gradi a 20 gradi dello schienale durante l'intero volo. Agli ospiti di Business Class è concessa la possibilità di impostare lo schienale a 26 gradi durante la fase di crociera. "La progettazione del sedile ha riscontrato ampio consenso da parte dei clienti e siamo lieti di aver ricevuto molti feedback positivi sulle caratteristiche implementate in fase di progettazione", ha dichiarato Paul Estoppey, Head of Product Cabin Lufthansa Group Hub Airlines. La nuova poltrona Geven ha permesso anche di ridurre il peso a bordo e i costi di manutenzione con un conseguente risparmio di carburante e d'inquinamento.