Per chi desidera rilassarsi lontano dalla giungla di cemento delle città e vorrebbe immergersi nella natura più lussureggiante, in una foresta delle Alpi francese, a più di mille metri dal livello del mare, si trovano i primi esemplari di Lumipod, le piccole case circolari ideate dall'azienda Lumicene che invita gli ospiti ad un'esperienza di vita naturalistica unica.

Lumipod è immaginata come una camera d'albero di lusso che permette ai suoi ospiti di immergersi completamente nella natura circostante. La camera è caratterizzata da un diametro di 5 metri e un'altezza di 3,50 metri. "Questo modulo abitativo prefabbricato, un vero e proprio bozzolo di semplicità, si colloca in mezzo alla natura per accogliere gli abitanti delle città disposti a rilassarsi lontano dalla giungla di cemento.", spiega Lumicene, che ha costruito le mini case attorno alla sua finestra curva LUMICENE, per offrire una vista a 180° e annullare il confine tra interno ed esterno. Grazie infatti ad una struttura in alluminio i vetri curvi scorrono tra due binari a scomparsa in modo da far espandere lo spazio interno verso l'esterno senza distinzione per sentirsi completamente a contatto con la natura.

Lumipod comprende una camera da letto matrimoniale, una cabina armadio e un bagno completo di doccia. La struttura in acciaio della camera, sufficientemente rigida per sostenere il vetro LUMICENE è rivestita in legno bruciato, ispirato alla tradizione giapponese Shou-sugi-ban. All'interno l'atmosfera è accogliente grazie all'uso del legname di quercia naturale per le pareti e il pavimento in rovere chiaro. All'interno è stato installato anche un sistema di condizionamento d'aria reversibile e d'inverno può essere dotato di una stufa a legna. Lumipod è una struttura prefabbricata in Francia che può essere trasportata ovunque e viene assemblata in soli 2-3 giorni.