19 Ottobre 2021
14:14

Milano, perché gli hub di quartiere contro lo spreco di cibo hanno vinto l’Earthshot Prize

Costruire un mondo senza sprechi è possibile, lo ha dimostrato Milano che ha vinto l’Earthshot Prize Awards con i suoi centri per lo spreco alimentare. La città si è infatti aggiudicata l’ambito premio per il suo impegno contro gli sprechi grazie ai suoi Food Waste Hub, ognuno dei quali recupera circa 130 tonnellate di cibo all’anno.
A cura di Clara Salzano
Food Waste Hub di Milano premiato con l’Earthshot London 2021
Food Waste Hub di Milano premiato con l’Earthshot London 2021

I reali d'Inghilterra, il Principe William e Kate, Duchessa di Cambridge, hanno partecipato alla serata di gala dell'Earthshot Prize e il loro red carpet ha fatto il giro del mondo. Eppure, della cerimonia del prestigioso premio ideato per incentivare il cambiamento ambientale, la vera notizia è che Milano ha vinto l'Earthshot Prize Awards con i suoi Food Waste Hub. La città si è infatti aggiudicata l'ambito premio 2021 per il suo impegno contro lo spreco alimentare.

Il Prinzipe William e Kate Middelton alla Cerimonia per l’Earthshot Prize Awards a Londra
Il Prinzipe William e Kate Middelton alla Cerimonia per l’Earthshot Prize Awards a Londra

Come sono fatti i Food Waste Hub di Milano

Costruire un mondo senza sprechi è possibile, lo aveva dimostrato già lo chef Massimo Bottura inaugurando, per Expo 2015, il Refettorio Ambrosiano a Milano che trasformava prodotti destinati ad essere gettati in piatti creativi per tutti i più bisognosi. La sfida dello chef tre stelle è stata colta da tutta la città tanto da realizzare sul territorio comunale tre centri per lo spreco alimentare del Comune di Milano. Si chiamano Food Waste Hub e ognuno di loro recupera circa 130 tonnellate di cibo all'anno o 350 kg al giorno che corrispondono a circa 260.000 pasti. Bisogna considerare che al mondo si spreca un terzo di tutto il cibo e il sistema alimentare da solo produce il 25-30% delle emissioni totali di gas serra del mondo. È per questo che il Principe William ha introdotto l'Earthshot Prize che premia chi si impegna attivamente a migliorare il nostro pianeta. I Centri per lo spreco alimentare del Comune di Milano recuperano cibo da supermercati e mense aziendali per offrirlo alle ON, che lo distribuiscono ai più bisognosi. L'obiettivo è quello di dimezzare gli sprechi entro il 2030.

Food Waste Hub Milano
Food Waste Hub Milano

Come l'Earthshot Prize vuole costruire un mondo senza sprechi

L'Earthshot Prize prende ispirazione dal Moonshot del presidente John F. Kennedy che di fronte all'obiettivo di portare l'uomo sulla luna ha riunito milioni di persone. Il premio introdotto dal Principe William si pone l'obiettivo appunto di catalizzare l'attenzione globale su un obiettivo comune, quello di salvare il Pianeta e migliorare la vita delle generazioni future con azioni programmatiche entro il 2030: "La Terra è a un punto di svolta e ci troviamo di fronte a una scelta netta: o continuiamo come siamo e danneggiamo irreparabilmente il nostro pianeta, oppure ricordiamo il nostro potere unico di esseri umani e la nostra continua capacità di guidare, innovare e risolvere i problemi. Le persone possono ottenere grandi cose. I prossimi dieci anni ci presentano uno dei nostri più grandi test: un decennio di azione per riparare la Terra", ha dichiarato il Principe William. Milano è stata premiata come prima città ad essersi impegnata concretamente contro lo spreco alimentare riunendo in un unico progetto più figure (enti pubblici, banche alimentari, enti di beneficenza, ONG, università e imprese private). I Food Waste Hub di Milano sono inoltre un progetto che può essere riprodotto in tutto il mondo e possono offrire un esempio virtuoso per tutti.

Ecco come sarà il Villaggio Olimpico per Milano Cortina 2026 di SOM
Ecco come sarà il Villaggio Olimpico per Milano Cortina 2026 di SOM
Un murale di oltre 57 metri apre il Milano Graphic Festival
Un murale di oltre 57 metri apre il Milano Graphic Festival
Il nuovo Cinema Odeon a Milano: da multisala a centro commerciale di lusso
Il nuovo Cinema Odeon a Milano: da multisala a centro commerciale di lusso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni