Il marchio MINI lancia per la prima volta in digitale e in esclusiva mondiale, la MINI Vision Urbanaut, una nuova concezione di monovolume elettrica che riduce al minimo l'ingombro e rivoluziona completamente lo spazio interno allestendolo come fosse un salotto di casa. La MINI Vision Urbanaut è stata presentata in occasione di NEXTGen:"Il marchio MINI è da sempre sinonimo di "Clever Use of Space". Nella MINI Vision Urbanaut, estendiamo il concetto di spazio privato alla sfera pubblica, generando esperienze completamente nuove e ancora più ricche", spiega Adrian van Hooydonk, Head of BMW Group Design.

MINI Vision Urbanaut è un veicolo con tecnologia “digital vision” che offre più spazio e versatilità che mai nonostante le dimensioni ridotte. L'esterno e l'interno della monovolume cambiano in base agli scenari d'uso, che sono stati definiti "MINI Moments". L'automobile è immaginata come un ritiro, un rifugio dove rilassarsi, o lavorare con piena concentrazione, durante un viaggio (Chill Moment); un veicolo da guidare da soli o attivando le funzioni di guida autonoma (Wanderlust Moment); un luogo dove godere del tempo con le persone care (Vibe Moment). A queste differenti caratteristiche che definiscono un design improntato sulla user experience, si aggiunge l'uso di materiali sostenibili e un sistema di guida completamente elettrico.

La vera rivoluzione per questa monovolume è il design degli interni: la MINI Vision Urbanaut è stata progettata dall'interno verso l'esterno. I designer si sono fatti guidare nella progettazione dall'esperienza dell’abitabilità interna, concepita come una sorta di salotto di casa, e in un secondo momento hanno sviluppato gli esterni. La nuova automobile è piuttosto alta per essere una MINI ma lunga solo 4,46 m. Gli interni presentano così una versatilità di spazio e una libertà di movimento del tutto nuova. "L'interno della MINI Vision Urbanaut non è solo l'ambiente ideale per un viaggio, ma è anche l'obiettivo del viaggio. Arrivata a destinazione, la MINI Vision Urbanaut si trasforma in un salotto in poche semplici mosse. Quando l'auto è ferma l’area di guida si trasforma in un confortevole angolo salotto. Il cruscotto può essere abbassato e trasformarsi in un "Daybed". Il parabrezza può essere aperto verso l'alto per creare una sorta di “Street Balcony”. Ciò migliora l'interazione con l'ambiente circostante per una ancor più estesa percezione dello spazio", aggiunge Oliver Heilmer, Head of MINI Design.

Il design degli esterni asseconda la funzionalità interna. Il muso della MINI Vision Urbanaut rappresenta una chiara evoluzione di due classiche icone del design MINI: i fari e la griglia del radiatore. Le ruote in stile “skateboard" integrano la vettura nell'ambiente circostante in modo differente: "trasparenti e illuminate dall'interno, adattano il loro aspetto a seconda del MINI Moments selezionato. All'interno è possibile inoltre segnare i luoghi visitati, le feste o altri eventi importanti con dei MINI Charms da esporre sul montante C del lato del conducente in modo che la propria automobile sia sempre più simile ad una casa in giro per il mondo.