Con l'assalto di veicoli compatti sulle strade della città, l'artista e grafico f * ckmáté, il cui vero nome è Fock Matthew, ha ideato un veicolo ideale per le consegne veloci modificando leggermente la nostra amata Vespa.

Il cargo-Scooter ‘motofocker' era in mostra al MEED / madeinhungary durante la Budapest Design Week 2013. A differenza dei tricicli Ape o dei piccoli camion da trasporto del 20° secolo, questo motorino modificato mantiene la sua struttura a due ruote per il trasporto di merci. Ciò aumenta la manovrabilità su strade strette per evitare il traffico, le buche, le crepe e i dossi.

La classica Vespa italiana è stata scelta perchè costruita con un motore ideale per trasportare una grande quantità di peso, nonostante le sue dimensioni, anche nella versione piccola da 50 ccm. Così, f * ckmáté ha utilizzato lo scooter come base per il suo prototipo. La sua forma compatta e la struttura a due ruote consente libertà di movimento intorno agli ostacoli in strade strette e affollate, molto simile a una moto standard ma capace di trasportare grandi merci.

Il veicolo commerciale leggero ha motore originale e resistente in grado di gestire appunto carichi notevoli anche nelle salite. Lo sviluppo successivo di questo modello, mostrato in alcuni disegni in mostra, ha una telaio più semplice, un motore più forte, un corpo in plastica, e la timoniera idraulica. La sezione di stoccaggio coperta consentirà inoltre una vasta gamma di utilizzi.

(Immagini © Kolos Somlói)