8 Maggio 2013
11:50

Natura, le lampade di Bubble design

In occasione della Design Week 2013 Bubble ha presentato le prime lampade della nuova collezione “Natura” disegnata per Millumina. La collezione è caratterizzata da forme e colori ispirati, come suggerisce il nome, al mondo della natura.
A cura di Valentina Pepe

La nuova serie di lampade disegnata per Millumina, si ispira al mondo della natura caratterizzata da forme sinuose e colori caldi che danno vita a piacevoli atmosfere.  Ecco qual'è l'idea delle designer : "Abbiamo deciso di dare il nome generico "NATURA" perché la lampada suscita in ogni persona ricordi e associazioni diverse: zucca, pera, aglio,medusa…et etc"

La struttura è in legno leggero sagomato, rivestita in tessuto. Quest’ultimo è facilmente sostituibile, rendendo la lampada personalizzabile e adattabile ad ogni ambiente, e perché no, ad ogni umore. Sono lampade leggere e allegre che possono assumere una forma nuova in base all'inclinazione e alla prospettiva dalla quale si osservano. Noi abbiamo scelto il giallo perchè è il nostro colore ma le lampade sono disponibili in altre nuance e dobbiamo ammettere che anche in bianco, la lampada è molto bella e crea un'atmosfera di puro benessere. La serie, promettono le Bubble, si arricchirà a breve di nuovi elementi, che andranno a soddisfare tutte le esigenze estetiche e di istallazione.

“Creare soluzioni per il futuro, prodotti della vita quotidiana, oggetti che hanno qualcosa da raccontare e che non si collocano in un preciso settore, dal food design all’accessorio fashion, dall’arredo al kit per il giardinaggio”

Francesca Bonfrate e Alessandra Bove, si sono conosciute nel 2001 e hanno iniziato il percorso di studi insieme, prima presso La Sapienza di Roma, poi presso il Politecnico di Milano una e presso l’Università degli studi di Napoli l’altra. Nel 2004 hanno partecipato al workshop “Aircraft”, organizzato dal Vitra design museum, con i fratelli Camapna, presso Boisbuchet; nello stesso anno, hanno vinto il primo premio del concorso Eco innovazione di prodotto con il progetto Tirì. Nel 2006 hanno partecipato al Salone Satellite e nel 2007 al Salone Satellite “Avverati”. Da allora hanno partecipato a varie mostre tra le quali: Roma D+, Ecofatto, Beyond Boxes, Triennale Museum Prime cup, Dismettiamola, Daily review. In occasione della Milano design week 2010 hanno esposto i loro prodotti all’interno delle vetrine e dello showroom di Elena Mirò in via dante a Milano. Hanno collaborato con: Comieco, Mondadori editore, Ceramiche Nicola Fasano, Fooddesign studio, Labart di Palazzo Reale, Kobayashi project, Martini’s design.

La lampada poetica di Foscarini
La lampada poetica di Foscarini
Work design per la nuova lampada di Form Us With Love
Work design per la nuova lampada di Form Us With Love
Dormire in una bolla, tra natura e design all'Attrap Reves Hotel
Dormire in una bolla, tra natura e design all'Attrap Reves Hotel
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni