Il famoso artista brasiliano Ernesto Neto ha creato SunForceOceanLife, una gigantesca opera all'uncinetto da attraversare appositamente per la Cullinan Hall del Museum of Fine Arts, di Houston, USA ispirandosi all'arte e alle culture della foresta pluviale. I visitatori possono sperimentare entrare ed esplorare l'epica opera scultorea attraverso un complesso labirinto di percorsi interattivi, il tutto sospesi a mezz'aria, a circa 4 metri di altezza.

Quest'estate, il Museum of Fine Arts di Houston presenta la mostra "Ernesto Neto: SunForceOceanLife", una delle più grandi opere all'uncinetto mai realizzate che è stata costruita in tre settimane da una squadra di una dozzina di persone capaci di creare un labirinto di percorsi interni che i visitatori possono esplorare nella hall del museo, il tutto sospesi a 4 metri circa nell'aria. "Ernesto Neto: SunForceOceanLife" è la settima puntata della serie d'arte immersiva estiva organizzata dal Museo, sarà in mostra fino a domenica 26 settembre 2021. La serie estiva di mostre immersive del Museo è ormai un'istituzione per la città.

L'imponente SunForceOceanLife a spirale comprende materiali gialli, arancioni e verdi intrecciati a mano in modelli accattivanti. L'artista brasiliano Ernesto Neto, classe 1964, crea ambienti multisensoriali che incantano il pubblico e lo invogliano all'interazione. Uno dei più grandi lavori all'uncinetto dell'artista fino ad oggi, SunForceOceanLife si ispira al suo impegno a lungo termine per l'arte, la cultura e le tradizioni delle varie culture che formano il Brasile: "SunForceOceanLife riguarda il fuoco, l'energia vitale che consente la vita su questo pianeta", ha affermato l'artista Ernesto Neto. “Ogni volta che completiamo una spirale all'uncinetto con il filo di polimero utilizzato in questo lavoro, bruciamo entrambe le estremità con il fuoco in un gesto che evoca la meditazione, la preghiera e altri rituali sacri. Spero che l'esperienza di questo lavoro sembri un canto fatto in segno di gratitudine alla gigantesca palla di fuoco che chiamiamo sole, un gesto di ringraziamento per l'energia, la verità e il potere che condivide con noi mentre tocca la nostra terra, i nostri oceani e la nostra vita. SunForceOceanLife unisce anche le discipline dell'arte e della cultura con la biologia e la cosmologia; coinvolge direttamente il corpo come fa una gioiosa danza o meditazione, invitandoci a rilassarci, respirare e sganciare il nostro corpo dalla nostra mente cosciente. La sensazione di fluttuare, il corpo cullato dai frutti lavorati all'uncinetto, fa venire in mente un'amaca: la quintessenza dell'invenzione indigena che ci eleva e ci collega alla saggezza e alle tradizioni dei nostri antenati”.