La Contea c'è, non si trova nella Terra di Mezzo ma in Scozia. La casa si chiama Hobbit Hideaway e sembra uscita direttamente dal romanzo Lo Hobbit di JRR Tolkien o da uno dei film ispirati al Signore degli Anelli. Si tratta di una piccola abitazione circolare costruita con materiali del posto, balle di paglia, legno, pietra, terra e argilla che si integra perfettamente nel paesaggio circostante. L'abitazione da hobbit è posizionata ai piedi del Ben Rinnes di Moray, una montagna nota tra gli escursionisti perché in cima permette una vista spettacolare sulle otto contee scozzesi circostanti.

Completamente immersa nel verde, la Hobbit Hideaway ha un tetto ricoperto di erba. All'interno lo spazio è caratterizzato da una copertura a cupola e la casa comprende un'elegante camera da letto, letti a castello, una cucina e un bagno completamente attrezzato. Tutti gli arredi sono progettati su misura in bambù o con materiali naturali, per dare vita ad una casa sostenibile impeccabile. All'interno la luce naturale entra attraverso aperture sulle pareti curve e da un lucernario nel centro della cupola.

La Hobbit Hideaway è una casa vacanze che può ospitare fino a sei persone e si può affittare per soggiorni nella campagna scozzese. "Se hai mai desiderato vivere una vera eco-casa, questa è la tua occasione! Hobbit Hideaway è stato realizzato artigianalmente dalla natura, utilizzando materiali di provenienza locale, abbondanti, rinnovabili e ricostituibili, tra cui balle di paglia, legno tondo, pietra, terra e argilla. Gli infissi e gli arredi sono realizzati su misura o foraggiati da fonti pre-amate ed è stato un lavoro d'amore creare! Forniamo la nostra energia elettrica da fonti rinnovabili al 100% e l'acqua è fresca da sorgenti sotterranee (utilizzate nella produzione di whisky scozzese!)…una pausa senza stress non è mai stata così facile!", si legge sul sito di Hobbit Hideaway. E quando cala la notte, la zona è famosa per i suoi cieli scuri che permettono di godere di una vista delle stelle mozzafiato.