Dopo la culla per neonati che dona sogni sereni ed evita le notti insonni per i genitori, arriva la cuccia per cani Ford per farli sentire al sicuro. "Ci siamo chiesti come le tecnologie che utilizziamo nelle nostre auto potrebbero aiutare le persone in altre situazioni.”, così Lyn West, responsabile del brand content, Marketing Communications, Ford Europa, introduce la nuova serie di iniziative dell’Ovale Blu, chiamate Interventions, che applicano il know-how di Ford per risolvere in modo innovativo le sfide della vita quotidiana. La prima della serie è la cuccia per cani a prova di rumori. La Noise-Cancelling Kennel è la soluzione ideale per far sentire il proprio cane al sicuro e protetto.

Noise-Cancelling Kennel è la speciale cuccia di Ford che utilizza una tecnologia simile a quella usata nelle auto per proteggere la sensibilità dell’udito dei cani e farli sentire protetti. L'idea è nata in occasione dei festeggiamenti di Capodanno che per i migliori amici dell'uomo possono rivelarsi un incubo a causa dei forti rumori dei fuochi d'artificio. Noise-Cancelling Kennel risce ad isolare i rumori esterni in modo che i cani non si spaventino. Per ora si tratta solo di un prototipo ma la Noise-Cancelling Kennel, è solo il primo di una serie di iniziative dell’Ovale Blu, chiamate Interventions, che applicano il know-how di Ford per risolvere in modo innovativo le sfide della vita quotidiana.

Noise-Cancelling Kennel usa la tecnologia Active Noise Control che Ford ha introdotto nella nuova auto Edge. Il sistema innovativo assicura viaggi più tranquilli per i guidatori e per i passeggeri: "quando i microfoni avvertono un rumore troppo elevato, causato dal motore o dalle trasmissioni, viene controbilanciato dall’emissione di onde sonore di frequenza opposta dal sistema audio della vettura", spiegano i progettisti Ford. Far funzionare però la tecnologia di cancellazione del rumore per i cani è una sfida molto più grande che per gli umani. Gli esseri umani sono generalmente considerati capaci di sentire frequenze tra 20Hz e 20.000Hz, mentre i cani possono sentire frequenze molto più alte nell'intervallo generale di 67Hz a 45.000Hz. Noise-Cancelling Kennel, sfrutta lo stesso principio dell'auto ma migliorandolo: "un sistema audio incorporato emette frequenze opposte che annullano del tutto il rumore o lo riducono significativamente. L’utilizzo del sughero è stato fondamentale per la realizzazione del progetto, poiché si tratta di un materiale dotato di particolari capacità isolanti".