18 Gennaio 2020
13:00

Omakase di Hip-Pop Design, il ristorante che sembra un albero di ciliegio

Pareti e pavimenti semitrasparenti rosa caratterizzano il ristorante “Omakase” di Hip-Pop Design, immaginato per l’affollato quartiere Xuhui di Shanghai, che trascina i clienti nella chioma di un albero di ciliegi, sotto una “pioggia sakura”, e si è aggiudicato il premio 2019 Best of Year per Fine Dining.
A cura di Clara Salzano

Ispirato alla storia d'amore di Sakura, la pioggia di fiori di ciliegio che si verifica in primavera in Giappone, il design di Omakase, un nuovo ristorante kaiseki a Shanghai progettato dallo studio di design locale Hip-pop si è aggiudicato il premio 2019 Best of Year per Fine Dining. L'incredibile ristorante, immaginato per l'affollato quartiere Xuhui di Shanghai, trascina i clienti nella chioma di un albero di ciliegi, sotto una "pioggia sakura". Sun Tianwen e il suo team sono partiti dal concetto di design di Sakura e rugiada.

Il ristorante Omakase di Hip-Pop Design è proprio come un dipinto a pennello a mano libera, in cui ogni commensale diventa parte dello scenario. I petali e le gocce di rugiada di Sakura si combinano nella partizione di vetro in modo creativo, ottenendo una sintesi virtuale-reale ed effetti decorativi cristallini unici al mondo. Le pareti e i pavimenti semitrasparenti rosa sembrano aver catturato l'essenza degli alberi di ciliegi giapponesi. "C'è un tramonto che non cade mai e c'è la pioggia di Sakura che non finisce mai", spiega il team di progettazione. Allo stesso tempo, la sconfinata aurea rosa Sakura è in contrasto con la stanza d'oro Tatami, come se si entrasse in un labirinto di Sakura.

I clienti entrano in una sorta di radioso labirinto rosa. Omakase è un elegante ristorante di cucina giapponese kaiseki-ryori. Anche i piatti sono pensati per riprodurre l'esperienza della pioggia sakura. All'interno l'illuminazione anche a ha grande importanza. Per Sun l'illuminazione fioca aiuta le persone a concentrarsi sul cibo, abbassa la loro voce e li rilassa, migliorando la loro esperienza culinaria. "Abbiamo utilizzato l'illuminazione per creare un ambiente romantico e nuovo", osserva, "I piatti non sono color rosa bubble: una bassa temperatura di colore e un alto valore di resa cromatica proteggono la loro tonalità naturale".

I migliori ristoranti di design di Milano dove mangiare a metà prezzo
I migliori ristoranti di design di Milano dove mangiare a metà prezzo
I migliori alberi di Natale di design
I migliori alberi di Natale di design
Una Casa sull'Albero al Lago di Como, il green hotel di design immerso nella natura
Una Casa sull'Albero al Lago di Como, il green hotel di design immerso nella natura
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni