Dimenticate la casa sull'albero come la conoscete, rustica ed essenziale. ORIGIN è la casa sull'albero contemporanea progettata dall'atelier LAVIT di Parigi per alcuni suoi clienti francesi a Château de Raray. Con gli interni sofisticati e tutte le comodità di una casa moderna, la nuova casa sull'albero ha una forma ottagonale che avvolge una quercia centenaria e si sviluppa all'interno di una lussureggiante chioma di alberi.

Mentre le case sull'albero tradizionali adottano soluzioni più rustiche, ORIGIN è un originale spazio abitativo che offre un comfort simile ad un hotel: la casa ideata da atelier LAVIT ha persino una spa riscaldata e un'area lounge. Il progetto ruota intorno a due strutture: la prima ha una piattaforma con un centro termale riscaldato e un'area lounge che si trova su un livello inferiore; la seconda struttura è un "nido di uccelli" che è celato dal fogliame lussureggiante degli alberi.

ORIGIN Tree House è raggiungibile tramite una passerella sospesa tra gli alberi. La quercia secolare è proprio il punto di partenza per l'intero progetto che si ispira alla forma di un nido d'uccelli ma con il comfort di una camera d'albergo. "ORIGIN è una cabina eccezionale, un progetto unico e su misura.", spiegano gli architetti francesi, "La sfida architettonica per Atelier LAVIT era quella di creare una camera d'albergo funzionale e confortevole, fedele alla prima ispirazione del progetto: un nido d'uccello. Il design della cabina, unito alle tecniche di costruzione, ha portato a una razionalizzazione della logica di assemblaggio dei rami raccolti dagli uccelli per creare i loro rifugi inespugnabili".

Grazie alla forma ad ottagono ci sono grandi finestre, da cui penetra tanta luce naturale. L'interno è semplice, elegante e privo di ingombri. Tutto è rivestito con pannelli di pioppo chiaro che rendono l'ambiente interno ancora più pulito e luminoso. Lo spazio all'interno di ORIGIN si sviluppa in una piccola area salotto, una camera da letto, il bagno e un armadio tecnico. Attraverso una scala posta sul lato posteriore è possibile inoltre salite alla terrazza panoramica posta sul tetto da cui potersi immergere completamente nella fitta chioma degli alberi della foresta di Château de Raray.