Andare a scuola è un processo doloroso per tutti i soggetti coinvolti – che si tratti di ansia di separazione dai genitori o semplicemente il trauma di doversi alzare dal letto. Con i più piccoli spesso anche la prima colazione può essere una lotta, ma una società giapponese, la Tokyu Hands, ha trovato un modo per far sì che tutto il processo sia un po' più "sopportabile". L'Ernest Bread Pop Up rende la mattina già più luminosa solo guardando le simpatiche facce del pane.

Tutti sanno che il Giappone è leader mondiale nel mercato della robotica e della tecnologia, ma c'è un altro mercato che sembra aver conquistato il paese del Sol Levante: il cibo simpatico. Il ‘Teddy-Bear Toast Stamp' renderà ogni colazione più carina di quanto non sia mai stata. Lo strumento semplice e veloce permette di trasformare un semplice panino in qualcosa di adorabile che conquisterà i più piccoli e i palati più esigenti. In dotazione con il kit composto da una grande taglierina per pane tostato vi sono tre francobolli a forma di orso, panda e rana. Dopo il pane a fette, forse questa è l'invenzione più geniale di sempre.

In Giappone il panda è un animale molto amato che viene riprodotto in tutte le salse e per qualsiasi tipo di gadget, un onnipresente simbolo naturalistico che va ad aggiungersi ai celebrati alberi di sakura e ciliegio ornamentale. Lo zoo più antico del Giappone, Ueno, collocato nello Ueno Park di Tokyo, è famoso soprattutto per ospitare degli esemplari di panda gigante. Da qui appunto la diffusione del tenero animale su maglie, stencil e oggetti di ogni tipo. Quindi se avete in mente un viaggio in Giappone, andrete abbastanza sul sicuro se tra i souvenir di viaggio vi porterete a casa gadget, ornamenti e specialità alimentari che ritraggono il panda e perchè no proprio un Ernest Bread Pop Up.