Per chi ancora non ne fosse a conoscenza o non avesse letto le comunicazioni ufficiali: Parigi ospiterà le Olimpiadi del 2024, esattamente a 100 anni di distanza dall'ultima sessione dei giochi olimpici nella capitale francese. Una medaglia olimpica come quella che Philippe Starck ha disegnato per le Olimpiadi di Parigi 2024 non si era mai vista. Dopo aver progettato la fiamma olimpica per i giochi di Albertville, Philippe Starck ha accettato di disegnare la Medaglia dei Giochi Olimpici di Parigi 2024 e non ha pensato ad un riconoscimento per un solo vincitore bensì ad una medaglia della condivisione.

La Medaglia dei Giochi Olimpici di Parigi 2024 di Philippe Starck è unica, quando è compatta, o può essere divisa in quattro parti che il vincitore potrà condividere con chi, con lui, ha contribuito a quella vittoria. Gli atleti potranno così condividere con i propri cari, con chi ha contribuito ai loro risultati, la medaglia olimpica. In questo modo anche verrà offerto ad altri un frammento del sogno della vittoria. E la condivisione diventa anche il motto dietro il quale si è chiesto di tifare per Parigi nella gara per la decisione delle sedi olimpiche perché le sconfitte e le vittorie sono sempre collettive:

Qui a Parigi abbiamo appassionatamente voluto i Giochi
dei Giochi per gli atleti
dei Giochi con i parigini, con i francesi, con il mondo
dei Giochi nel cuore di Parigi
dei giochi aperti a tutti
dei giochi che aiutino a proteggere le persone e il pianeta
dei giochi che diano un assaggio di questo sport e come fare
i giochi che irradiano e permettano a tutti di condividere emozioni
I giochi, perché aiutino a costruire un mondo migliore domani
perché qui abbiamo sempre creduto nella condivisione
la condivisione di idee e passioni
in condivisione come fonte di progresso e d'innovazione
nella condivisione di raccogliere nello sport
un modo di essere, di pensare, di vivere
la strada per i giovani di partecipare al mondo
il modo di distribuire più forte lo spirito olimpico
Se noi vogliamo con passione i giochi
dobbiamo condividere ciò che abbiamo per migliorare
la nostra città, il suo spirito e la passione
È per condividere l'ideale portato dai Giochi
E la visione di un futuro migliore.

Venite a condividere. Paris2024