Dopo una giornata stressante, una lunga settimana di lavoro, un brutto periodo o semplicemente dopo una mangiata soddisfacente, non c'è nulla di più appagante che fumare un buon sigaro per gli appassionati del genere. Chi fuma i sigari sa perfettamente che dietro un semplice cilindro di foglie di tabacco seccate si nasconde tutto un mondo e una cultura. Tipici dell'arcipelago caraibico, i sigari si usano ormai in tutto il mondo e ce ne sono di vari tipi; ma a prescindere dalla tipologia dei sigari scelti la sensazione di relax nel momento in cui si accende il sigaro è comune a tutti i fumatori.

Chi è appassionato di sigari, in casa, oltre a tutti gli strumenti per tagliare e accendere i sigari avrà sicuramente una scatola per deumidificarli e dei buoni alcolici da accompagnare al sigaro che occupano in genere non poco spazio. Ma da oggi è possibile avere tutto ciò che occorre per godersi una buona fumata di sigaro in un unico elemento: si tratta di RA 1.15, la poltrona disegnata dall'architetto cileno Rodrigo Gonzalez e dal tedesco Juristen Alexander Sauer per assecondare i fumatori di sigari. A produrla è l'azienda El Purista che rivela una grande maestria artigianale e attenzione alla qualità del prodotto con la nuova poltrona RA 1.15.

Progettata per uso privato e per spazi di settore, RA 1.15, foggiata in legno di noce e faggio, offre agli appassionati di sigari un rifugio personale per rilassarsi e godersi un buon sigaro in pace. Nel bracciolo sono incorporati vari cassetti per custodire gli accessori per il fumo. I cassetti si aprono e si chiudono tramite un meccanismo elegante e nascosto. Un poggiapiedi completa il comfort della poltrona. Il legno utilizzato, pregiato ed ecosostenibile, è lavorato in modo da ottenere spazi adatti ad accogliere liquoti e altri elementi di corredo per fumare il sigaro. La poltrona è inoltre realizzata da pelle anilina ecologica che è caratterizzata da una traspirazione particolarmente elevata e da una spiccata comodità. Liscia al tatto, la poltrona RA 1.15 è l'oggetto che tutti gli appassionati di sigari vorrebbero: ad ispirarla un fiore che si schiude ed una scatola di sigari aperta.