Spesso i giovani in Italia si lamentano con non vengono date loro le possibilità per dimostrare il proprio talento e le proprie competenze, ed hanno ragione! Ormai nel nostro Paese si sente sempre più spesso parlare di fuga di cervelli all'estero, ed è la realtà! Sembra diventato quasi un luogo comune che ‘solo i raccomandati trovano lavoro' ma la realtà non è poi così lontana. Eppur qualcosa si muove anche in Italia talvolta: si promuovono iniziative e concorsi, esistono realtà innovative e sane di cui spesso non conosciamo l'esistenza, quindi a volte è solo un problema d'informazione. Per questo oggi abbiamo deciso di segnalarvi una proposta della Regione Lombardia che attiverà bandi per 400.000 euro a giovani designer e imprese. 40 saranno le idee selezionate presentate da progettisti under 35 Milano nell'ambito del progetto Design Competition.

Il progetto Design Competition è un'iniziativa promossa dalla stessa Regione in collaborazione con ADI – Associazione per il Disegno Industriale – e FederlegnoArredo, con l'obiettivo di promuovere il sistema design che in Lombardia trova la sua migliore espressione di creatività e innovazione rispetto alle altre regioni italiane. Lo scopo dei bandi istituiti è quello di favorire il contatto tra i giovani progettisti e l'industria. Un bando infatti è dedicato proprio ai designer under 35 ed è mirato a selezionare nuove idee progettuali. L'altro è invece finalizzato alla ricerca di imprese interessate a realizzare il prototipo. Il contributo a disposizione delle imprese per la realizzazione di ogni prototipo è di massimo 10.000 euro, per un ammontare complessivo di 400.000 euro. "Attraverso questa iniziativa – ha scritto in una nota l'assessore al Commercio, Turismo e Terziario della Regione Lombardia Mauro Parolini – intendiamo aiutare i giovani designer a realizzare il proprio progetto grazie alla collaborazione con l'impresa, cercando di abbattere quelle barriere che, nelle fasi iniziali della carriera, è facile incontrare". "L'aiuto però è anche per le imprese – ha rimarcato Parolini – che, grazie all'acquisizione di idee originali dei giovani talenti, possono aumentare la propria competitività e innovare i propri prodotti".

Gli obiettivi dell'iniziativa della Regione Lombardia sono quelli di: promuovere i giovani designer attraverso la realizzazione della propria idea progettuale grazie alla collaborazione con un impresa e attraverso una prima esperienza lavorativa; fornire ai designer emergenti un percorso agevolato per acquisire visibilità all’interno del loro settore e ottenere un riconoscimento pubblico, abbattendo quelle barriere che nelle fasi iniziali della carriera di un giovane designer sconosciuto possono ostacolare il successo delle proprie idee, pur se particolarmente brillanti; rendere più competitive le imprese attraverso l’acquisizione di idee originali di design per innovare i propri prodotti. Il tema del progetto ‘Dal Tavolo alla Tavola' comprende tutto quanto ruota attorno al cibo e alla sostenibilità, con focus particolare sui supporti, modalità e luoghi di consumo dei cibi e confezioni. Le selezionate 40 idee progettuali tra quelle presentate dai designer verranno affidate alle imprese che hanno dato la disponibilità a realizzare i prototipi, che saranno poi esposti in occasione del Salone del Mobile 2015. Le domande di candidatura di Designer e Imprese possono essere presentate dal 1° luglio 2014 fino al 7 agosto 2014, scaricando e compilando le domande in pdf editabili dal sito www.deco.regione.lombardia.it alla sezione “Partecipa”. Per ricevere informazioni e chiarimenti sui contenuti dei bandi, sulla modulistica e sulla presentazione della domanda, è possibile scrivere una e-mail a Finlombarda: designcompetition@finlombarda.it.