La ruota è sicuramente una delle invenzioni più rivoluzionarie della storia e del progresso dell'umanità. Introdotta per la prima volta in Mesopotamia nel V millennio a. C., nessuno avrebbe pensato che ci sarebbe stato un motivo per reinventarla. Ma un rivoluzionario progettista l'ha fatto, si chiama Andrea Mocellin ed ha inventato la prima ruota antiforatura e pieghevole che si adatta ad ogni tipo di bicicletta e sedia a rotelle.

Revolve è la ruota airless, pieghevole e a prova di foratura del nuovo millennio. Occupa fino al 60% di spazio in meno rispetto ad una ruota pieghevole tradizionale e può essere utilizzata in tutte le condizioni. Una volta ripiegata, può entrare in uno zaino, in un trolley, in un bagagliaio o persino nella stiva del bagaglio aereo su un aereo; si può tenere comodamente a casa propria o portarla ovunque si vuole. Nonostante l'aspetto esile e rivoluzionario, Revolve è la ruota più compatta mai realizzata, ispirata alla robotica e ai giunti cardanici, ideale per ogni tipo di uso.

Abbattere la mobilità dei POPOLI partendo dalla ruota è una nuova sfida che può portare VEICOLI NUOVI E PIÙ EFFICIENTI PER LA VITA QUOTIDIANA . Per il viaggiatore, il sognatore e il pendolare, un nuovo modo di risparmiare spazio e tempo.

Andrea Mocellin ha inventato la prima ruota modulare al mondo, che cambierà il futuro dei veicoli pieghevoli. Revolve si apre e chiude facilmente e in pochissimo tempo: basta toccare le due maniglie che bloccano e sbloccano la ruota una volta aperte. Aprire e chiudere Revolve è davvero facilissimo grazie alla sua struttura esagonale che si compatta in un piccolo pod da portare anche a casa propria. Essendo il rivoluzionario pneumatico privo di aria, è ancora più conveniente da portare in giro perché non richiede pompe d'aria. Revolve si adatta inoltre ad ogni tipo di bicicletta e sedia a rotelle pieghevoli.