Disneyland Paris ha annunciato la riapertura graduale del Resort a partire dal 15 luglio 2020. Si inizia oggi dai due Parchi Disney, dall'Hotel Disney's Newport Bay Club e dal Disney Village, dopo che il resort era stato chiuso all'inizio di quest'anno a causa della pandemia di Coronavirus. Gli ospiti saranno accolti di nuovo ma con una serie di nuove misure sanitarie e di sicurezza volte a ridurre al minimo il rischio di diffusione del virus. "La capacità dei Parchi sarà significativamente limitata nel rispetto delle indicazioni del governo francese.", fanno sapere da Disneyland Paris che gestirà le presenze attraverso una nuova piattaforma di registrazione online, secondo disponibilità.

Misure sanitarie e di sicurezza

Dal 15 luglio 2020 si potrà tornare a vivere momenti magici ed indimenticabili all'interno del famoso Parco dei divertimenti di Disneyland Paris. La riapertura sarà graduale ma soprattutto avverrà in seguito all'introduzione di una serie di misure sanitarie e di sicurezza rinforzate, volte a garantire il divertimento degli ospiti del parco senza rischi di contagi. "Poiché la salute e la sicurezza dei nostri ospiti e Cast Members sono la nostra principale priorità, la riapertura graduale di Disneyland Paris adotta un approccio consapevole basato su capacità ridotta, distanziamento sociale, pulizia e disinfezione rinforzate in accordo con le linee guida delle autorità sanitarie e del lavoro locali e richiederà l'uso di mascherine a tutti gli ospiti a partire dagli 11 anni, membri del cast e appaltatori esterni.", si legge in un comunicato dell'azienda, "Il resort continuerà ad aggiornare le misure sanitarie e di sicurezza in accordo con le linee guida delle Autorità Francesi".

Le nuove regole

– Pre-prenotazione: la capacità di Disneyland Paris sarà ridotta in modo da poter garantire il rispetto delle misure sanitarie e di sicurezza previste dall'Autorità francese. Le presenze saranno gestite attraverso una nuova piattaforma di registrazione online, che indicherà le varie disponibilità per tempo. I biglietti si dovranno prenotare in anticipo mediante il nuovo sistema di prenotazione online. La prenotazione sarà flessibile e agli ospiti viene riconosciuto inoltre il diritto di annullare o modificare la propria prenotazione senza alcun costo aggiuntivo. Si potrà richiedere un rimborso completo fino a sette giorni prima dell'arrivo nel Parco; sono escluse le spese di assicurazione e trasporto. In fase di prenotazione si può anche scegliere di pagare un acconto del 15% e saldare la cifra restante in un massimo di cinque rate fino a 60 giorni prima della data di arrivo.

Ci siamo impegnati per riadattare l'esperienza Disneyland Paris per offrire a te, alla tua famiglia e ai tuoi amici la più bella delle fiabe e al tempo stesso mettere la salute e la sicurezza al primo posto. Non vediamo l’ora di rivederti! Perché se manchi tu, non c’è magia!

– Riduzione dei contatti: in tutto il resort, in coda, nei negozi, negli hotel, nei ristoranti e nelle altre strutture dell'albergo saranno garantite le distanze sociali previste dalle norme aggiornate del Governo francese. Anche sulle giostre saranno disciplinati gli ingressi, differenziati per gruppi e famiglie.
Negli ascensori si potrà salire garantendo la distanza sociale e gruppi di persone sono ammessi solo se appartenenti allo stesso nucleo familiare.
In tutto il parco saranno installati schermi di Perspex nei punti di contatto, dove necessario.
Nei ristoranti sarà limitata la capacità di posti a sedere per garantire la distanza sociale; e sarà promossa una nuova offerta da asporto per consumare i pasti nelle varie aree all'aperto disponibili nel Parco. I teatri adotteranno una nuova configurazione dei posti a sedere per garantire le distanze di sicurezza.

– Riduzione spettacoli ed esperienze: alcuni eventi un tempo previsti nel Parco non saranno disponibili o potrebbero essere modificati per aderire ai requisiti di salute e sicurezza. I personaggi Disney si aggireranno sempre nei parchi, che rappresenta una delle maggiori caratteristiche di Disneyland Paris, ma saranno disponibili solo per fotografie mentre i tradizionali incontri e saluti sono temporaneamente sospesi.

– Misure protettive: è obbligatorio indossare la mascherina protettiva per tutti gli ospiti di età pari o superiore a 11 anni. Saranno installate varie stazioni di sanificazione delle mani in tutto il parco, agli ingressi dei ristoranti, teatri, negozi e i vari luoghi al chiuso. È consigliato ali ospiti l'uso frequente di questi dispositivi igienici. Disneyland Paris intensificherà le sue attività di pulizia e sanificazione dei vari spazi e ambienti del Parco per proteggere ulteriormente i visitatori e il personale dal rischio di diffusione del Coronavirus.