20 Novembre 2021
16:24

Riapre il Castello di Aymavilles: come trascorrere un Natale da fiaba

Il castello di Aymavilles in Valle d’Aosta riapre dopo un lungo e complesso restauro in occasione del Natale. Dal 22 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022 sarà possibile visitare il castello e immergersi nella perfetta atmosfera natalizia.
A cura di Clara Salzano
Il castello di Aymavilles in Valle d’Aosta
Il castello di Aymavilles in Valle d’Aosta

Lungo la strada per Cogne, in Valle d'Aosta, su una collina avvolta dai vigneti, si erge un castello che sembra uscito direttamente da una favola di Walt Disney. Si tratta del castello di Aymavilles, nel comune omonimo, che riapre dopo un lungo e complesso restauro. Dal 22 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022 sarà possibile visitare in anteprima il castello che per l'occasione indosserà una veste festosa per immergere i visitatori nella perfetta atmosfera natalizia.

Il castello di Aymavilles riapre in occasione del Natale per un'anteprima speciale. Il castello in posizione dominante nel comune di Aymavilles, in Valle d'Aosta, è famoso per la sua storia che dal Medioevo ha segnato la Valle di Cogne fino al Barocco. Sono evidenti nel castello le differenti fasi che ha vissuto grazie ad un sapiente restauro che viene svelato dal 22 dicembre 2021 al 9 gennaio 2021, prima dell'apertura ufficiale del castello in primavera 2022.

Nel corso dei secoli la famiglia Challant, proprietaria del castello, ha apportato infatti modifiche architettoniche che testimoniano le diverse esigenze e il cambio di gusto ad ogni epoca. E oggi lo château d’Aymavilles può essere considerato non solo un'elegante dimora ma custode di arte e storia unici.

In seguito ad un attento e complesso restauro filologico, il castello d’Aymavilles torna a risplendere per Natale. Per l'occasione sarà illuminato in modo scenografico per permettere ai visitatori di immergersi nell'atmosfera natalizia.

L'obiettivo è quello di raccontare la storia del castello, delle sue diverse fasi, le sue peculiarità e mettere in mostra la raccolta dell’Académie Saint-Anselme di Vittorio Cacherano, proprietario del castello e ultimo erede di casa Challant. Dal 22 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022 sarà possibile visitare il castello per apprezzarne l'unicità e la particolare atmosfera natalizia.

Dormire nel Castello di Monte Cristo che fu residenza dello scrittore Alexandre Dumas
Dormire nel Castello di Monte Cristo che fu residenza dello scrittore Alexandre Dumas
Moncler invade Milano: Castello Sforzesco e Torre Velasca sono i set spettacolari per le collezioni
Moncler invade Milano: Castello Sforzesco e Torre Velasca sono i set spettacolari per le collezioni
Gli addobbi e le decorazioni per Natale della Rinascente
Gli addobbi e le decorazioni per Natale della Rinascente
7.733 di CS Design
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni