L'undici agosto 2014 è morto uno dei più grandi attori americani, Robin Williams, e ad un anno dalla sua morte il Senato della California, il dodici agosto 2015, ha approvato una legge per rinominare il Tunnel Waldo in California. Il tunnel tra San Francisco e Marin sulla Highway 101 caratterizzato da un gigantesco arcobaleno al suo ingresso che perfettamente rappresenta la personalità allegra e divertente dell'attore che è riuscita a far sorridere (al di là della tragica morte che ha scelto per sé) milioni di persone e generazioni.

La proposta di cambio del nome del tunnel Waldo in onore di Robin Williams è scaturita da una petizione pubblica di uno dei suoi fan su change.org: "Come molti in tutto il mondo, sono in lutto per la morte del intrattenitore immensamente talentuoso e l'incredibilmente brava persona, Robin Williams. Io vivo a Marin County, in California, a circa tre miglia da casa di Robin a Tiburon. Era il mio vicino di casa – ho spesso visto fare commissioni, passeggiate con il cane, esibendosi al teatro locale… Robin non era solo una icona internazionale – era una parte integrante della nostra comunità qui nella Bay Area…Voglio ricordare e onorare questo importante cittadino qui nella nostra comunità per la gioia che ha portato nel mondo e portare consapevolezza alla malattia silenziosa che alla fine ha preso la sua vita. Sto chiedendo il vostro sostegno per incoraggiare il Dipartimento dei Trasporti della California (Caltrans) a modificare il nome di Waldo Tunnel in Robin Williams Tunnel". La petizione ha raccolto 61000 firme e, dopo l'approvazione di ieri del Senato della California, i lavori per rinominare il tunnel arcobaleno cominceranno il prossimo autunno grazie a donazioni private che pagheranno i lavori di circa $ 3.000: un arcobaleno per sempre alla memoria di Robin Williams.