12 Maggio 2020
13:15

Rotofarm, il giardino automatizzato da far crescere in cucina

Coltivare erbe e aromi in casa non è mai stato così facile grazie al giardino automatizzato ideato dall’azienda australiana Bace che si ispira alla tecnologia NASA e permette di avere il proprio orto comodamente in casa e talmente compatto da poter essere posto sul bancone della cucina, per un cibo a “centimetro 0”.
A cura di Clara Salzano

Il cibo a chilometro zero per molti ristoranti, amanti della cucina e della natura è diventata ormai una filosofia di vita. La maggior parte delle verdure a foglia verde, come erbe, germogli, aromi, persino fiori commestibili in realtà possono essere coltivate anche in casa durante tutto l'anno. L'azienda australiana Bace ha ideato  un sistema di giardinaggio idroponico indoor che cresce in autonomia in casa e fornisce direttamente in tavola tutti i prodotti di cui si ha bisogno in cucina. Il dispositivo si chiama Rotofarm e si ispira alla tecnologia della NASA; grazie ad un equilibrio perfetto di luce e acqua il sistema genera un giardino perfetto, dalle dimensioni compatte, da avere comodamente a casa propria, e persino sul bancone della cucina.

Come funziona Rotofarm

Dotato di un sistema di illuminazione a LED rotante a 360 gradi, Rotofarm è un giardino da interni autonomi basato sui sistemi di crescita idroponica. Non serve infatti per forza la terra per far crescere le piante in modo rapido e semplice. Grazie al giusto equilibrio tra luce e acqua, a controlli di automazione gestiti dalle app, si possono far crescere una grande varietà di erbe, aromi e verdure. Rotofarm si basa infatti sugli studi della NASA in relazione alla crescita delle piante in condizioni di gravità zero. Il dispositivo creato da Bace è caratterizzato da un sistema di rotazione ogni 46 minuti con al centro la sorgente di illuminazione a LED che riproduce il sole. Il movimento di rotazione serve così a garantire una luce uniformemente distribuita alle piante e ad eliminare la forza di gravità che rischia di ridurre la crescita.

L'innovazione di Rotofarm

Il giardino indoor può accogliere fino a 20 spazi per erbe e verdure fresche. Rotofarm funziona con baccelli di semi di bace progettati su misura, ciascuno composto da fibra di cocco biodegradabile al 100%; i semi si trasformano in germogli e infine diventano prodotti da raccogliere e mangiare. "In un mondo in cui lo spazio all'aperto diminuisce e un clima sempre più instabile, Rotofarm può coltivare una gamma di verdure a foglia verde, erbe, microgreens e germogli, fiori commestibili e marijuana 1 tutto l'anno.", spiega l'azienda Bace, "Rotofarm non usa terreno ed è completamente idroponico. L'automazione controllata da Rotofarm controlla l'irrigazione e l'illuminazione, per diversi giorni senza dover rabboccare il serbatoio dell'acqua di base".

Le migliori cucina da esterno per terrazzi e giardini
Le migliori cucina da esterno per terrazzi e giardini
La prima cucina zero rifiuti dove si cucina, si mangia e si vive in modo sostenibile
La prima cucina zero rifiuti dove si cucina, si mangia e si vive in modo sostenibile
Come curare il giardino in inverno, primavera ed estate
Come curare il giardino in inverno, primavera ed estate
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni