216 CONDIVISIONI
26 Settembre 2019
13:03

San Siro 2.0: ecco il progetto della Cattedrale, il (possibile) nuovo stadio di Milano

È stato presentato oggi il progetto per il nuovo Stadio San Siro di Milano. Lo studio di architettura che ne ha curato il design è l’americano Populous, che ha realizzato già 1325 stadi in 34 Paesi del mondo. Il nuovo stadio si chiamerà “La Cattedrale” e non sarà solo la casa del Milan e dell’Inter ma di tutti i cittadini.
A cura di Clara Salzano
216 CONDIVISIONI

Lo studio di architettura americano Populous ha svelato i suoi piani per il nuovo Stadio di Milano. Il San Siro rivisitato si chiamerà "La Cattedrale" e non sarà solo uno stadio ma un luogo di aggregazione per tutti con spazi verdi, negozi e servizi per l'intera città. Il nuovo stadio andrà a creare un nuovo cuore pulsante di Milano. Populous è uno studio di architettura specializzato nella progettazione di strutture sportive con all'attivo oltre 1.000 stadi nel mondo tra cui lo stadio del Tottenham.

Le immagini del nuovo stadio di Milano mostrano una struttura più grande rispetto all'attuale San Siro. Lo stadio di Populous avrà una forma esterna quadrangolare e sorgerà su un livello inferiore rispetto al livello stradale. L'accesso allo stadio sarà consentito da una piastra di cemento pavimentata dove sorgeranno anche aree verdi e spazi di sosta per sfruttare la zona tutti i giorni e nelle varie ore del giorno , non solo durante le manifestazioni sportive. Attraversata la piattaforma ci si trova davanti ad una struttura di rivestimento dello stadio caratterizzata da pilastri cruciformi che rastremano verso l'alto creando una sorta di chioma d'albero che funge da copertura per gli spalti. La stessa struttura di rivestimento esterna sarà utilizzata per i collegamenti verticali ed orizzontali che consentiranno l'ingresso nello stadio vero e proprio. Il numero dei posti a sedere e le dimensioni del campo ancora non sono state rivelate.

Uno stadio per tutti, è questo l'obiettivo de "La Cattedrale". Il nuovo stadio non sarà solo la casa del Milan e dell'Inter ma un luogo di aggregazione per tutti. Nella parte inferiore dello stadio verso l'esterno sorgeranno ristoranti e negozi dove recarsi tutti i giorni e a tutte le ore, anche quando non sono previste manifestazioni sportive. Tutto intorno allo stadio sarà piantato un filare di alberi per rendere la passeggiata intorno alla struttura più piacevole e per rendere lo spazio un luogo da vivere non solo per le partite. Con il nuovo stadio Milano acquisirà un nuovo centro attrattivo per l'intera città.

216 CONDIVISIONI
San Siro 2.0: ecco il progetto degli Anelli di Milano, l'altro (possibile) stadio
San Siro 2.0: ecco il progetto degli Anelli di Milano, l'altro (possibile) stadio
Lo Stadio San Siro, il tempio del calcio milanese
Lo Stadio San Siro, il tempio del calcio milanese
Lo stadio San Siro di Milano diventa un monumento alberato per le vittime del COVID-19
Lo stadio San Siro di Milano diventa un monumento alberato per le vittime del COVID-19
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni