Sarà capitato a tutti sicuramente, dopo una giornata trascorsa al mare, di rientrare a casa e scoprire che un quarto, o quasi, della spiaggia ha fatto lo stesso vostro tragitto di casa comodamente sul fondo della vostra borsa o dello zaino per il mare.  Ma per l'estate 2016 non dovrete più preoccuparvi della sabbia sparsa ovunque né di borse e teli insabbiati grazie all'ultima creazione della CGear: si chiama Sand-Free Tote Bag ed è la prima borsa da mare che respinge la sabbia.

Sfruttando un materiale inventato per uso militare, Sand-Free Tote Bag è l'unica borsa da spiaggia che non si insabbia e non si sporca di sabbia. La particolare trama brevettata da CGear riesce a setacciare tutta la sabbia così che, con la sporcizia e la polvere, la fa cadere in modo che le particelle non possano penetrare né si possano depositare sul fondo della borsa. Il materiale utilizzato dalla CGear era già conosciuto da tempo nel mondo militare per respingere la sabbia e la polvere quando gli elicotteri atterrano e decollano. L'innovativa borsa Sand-Free, come il telo da spiaggia che non si insabbia, realizzato dalla stessa azienda, è composta da due strati di poliuretano brevettato che filtra immediatamente la sabbia, la polvere o la sporcizia, non appena entra in contatto con la sua superficie. Il poliuretano funge da filtro unidirezionale per impedire alle particelle di depositarsi sulla borsa.

A vederla sembrerebbe una normale borsa da mare, ma Sand-Free Tote Bag è l'unica che respinge sabbia e polvere. Utilizzando un materiale di uso militare ci si aspetterebbe una borsa da mare anti-estetica, invece Sand-Free Tote Bag ha l'aspetto di una tipica sacca da spiaggia, che misura 38 centimetri di altezza per 43 di lunghezza e 19 centimetri di profondità. È perfetta per andare al mare ma anche per qualsiasi attività all'aperto; abbastanza ampia da contenere i giochi dei bambini o il necessario per un pic-nic sulla spiaggia e per molto altro ancora al costo di 29,99 dollari.