Negli anni le scarpe si accumulano e con loro anche le scatole che le contengono, specialmente per le donne con una vera mania, lo spazio in casa sembra non bastare mai. E quando le scarpe diventano troppo vecchie per essere indossate o semplicemente fuori moda, le scatole vuote restano ad impolverarsi nell'armadio o vengono cestinate, ma non tutti sanno che si possono creare tanti oggetti utili ed economici per la casa. Ad esempio con le scatole di scarpe vuote si può creare una vera e propria scarpiera, basta unirle, creare un foro sul lato posteriore della scatola e inserire il paio di scarpe prescelto; e per creare più ripiani si può usare lo stesso coperchio della scatola fissata, al contrario, al livello sottostante; e per i più volenterosi è possibile decorare la vostra nuova scarpiera con pittura o carta regalo: il risultato vi sorprenderà.

Tanti sono i modi per riciclare le scatole di scarpe vuote. È possibile realizzare qualcosa di utile ed economico grazie al loro riciclo creativo: le scatole di scarpe più grande possono diventare delle comode scatole per vestiti dove riporre il cambio di stagione, semmai dopo averle rivestite con carta da regalo fantasiosa; anelli, orecchini e collane possono essere custoditi in un nuovo portagioie ricavato dalle vecchie scatole di scarpe; oppure le riviste troveranno qui il giusto spazio di archiviazione; le scatole di scarpe vuote possono trasformarsi anche in utili porta documenti, scaffali per la parete di casa o anche elementi decorativi davvero originali. In tutte le case capita di vedere prese e cavi antiestetici che possono invece essere nascosti e racchiusi in apposite scatole di scarpe decorate, sicuramente più gradevoli alla vista. Per i più creativi invece le scatole di scarpe possono essere trasformate in divertenti case delle bambole o giochi per i più piccini come calcio-balilla o labirinti. Ecco dunque alcune idee a cui ispirarvi per riciclare le vostre scatole di scarpe: