La Secret Garden House è una casa di vacanza progettata dalla studio Scapearchitecture a Faragas, nella parte sud-ovest dell'Isola di Paros, in Grecia. La residenza estiva è completamente immersa nella macchia Mediterranea e anziché essere l'ennesimo puntino bianco nel paesaggio greco, asseconda la pendenza del terreno realizzando una dimora di lusso e rispettosa dell'ambiente.

La villa si trova su un terreno leggermente inclinato verso il mare ed è circondata da uliveti e pini che segnano il confine della proprietà. La casa sembra immersa e nascosta completamente nella natura nel punto più alto del terreno, mentre, inserendosi sotto la collina, si apre dall'altro lato con terrazze e piscine verso il mare. La casa è progettata in modo da essere al riparo dai venti dominanti delle Cicladi, mentre la zona giorno all'aperto offre una vista magnifica del giardino circostante, il mare e l'isola di Antiparos: "La principale zona giorno all'aperto è situata nella parte più alta della proprietà.", spiegano gli architetti, "Le zone giorno e pranzo si trovano sotto un pergolato rettangolare allungato, con una cucina completamente attrezzata, una terrazza per prendere il sole e una piscina poco profonda che migliorano il microclima durante i caldi mesi estivi".

La villa è come se fosse una struttura semi-sommersa, più in basso nel pendio e di fronte alla zona giorno all'aperto. È progettato come un edificio rupestre, sfruttando le caratteristiche del terreno e circondandosi di piante locali che durante tutto l'anno creano effetti di colore vari e meravigliosi. La Secret Garden House si sviluppa su un'area di 400 metri quadrati e comprende una cucina a pianta aperta, un soggiorno, due camere da letto in stile yacht, una camera da letto principale con bagno privato e tutti i comfort necessari. La cucina libera e il salotto sono perimetrati da pareti vetrate che da un lato affacciano all'esterno dall'altro confinano con una scala e un passaggio nel terreno che rappresentano l'ingresso della casa: "Preservare e ripristinare parzialmente il pendio naturale per incorporare l'architettura in esso è diventato un gesto liberatorio per l'esperienza residenziale.", raccontano gli architetti, "Adagiata sotto gli alberi, in linea con il pendio, la casa incoraggia un distacco selettivo dalla frenesia cosmopolita dell'isola, specialmente durante i mesi estivi. Alla fine, ecco di cosa parla la Secret Garden House: un piccolo rifugio privato in un giardino segreto, dove i suoi occupanti possono rilassarsi e trovare il loro io interiore, godendo della pura essenza di vivere nelle isole Cicladi".