Nausea, giramenti di testa, stomaco sottosopra, pallore, il mal d'auto, soprattutto quando si viaggia per le vacanze, può essere un grave fastidio. In Europa sono oltre 30 milioni le persone che soffrono di mal d'auto (cinetosi) in modo cronico. Per questo motivo, Citroën ha inventato gli occhiali che curano i problemi di chinetosi. Gli ingegnosi occhiali si chiamano SEETROËN e promettono di eliminare il mal d'auto per adulti e bambini restituendo il piacere del viaggio in auto.

Viaggiare in auto per molti è la vacanza preferita, ma se si sviluppano i sintomi della chinetosi, il viaggio non risulta più un piacere. Così Citroën ha introdotto SEETROËN, i primi occhiali che eliminano il mal d'auto. SEETROËN applica un principio semplice: ricreare la linea dell’orizzonte con un liquido colorato in modo da risolvere il problema sensoriale. La soluzione scoperta da Citroën, destinata inizialmente a chi va per mare, può essere usata su qualsiasi mezzo come nave, auto, aereo e autobus.

Gli occhiali SEETROËN usano la tecnologia Boarding RingTM, il dispositivo paramedico, brevettato e testato da un'azienda francese, che offre un'efficacia del 95%. Nella montatoura degli occhiali, che prevede lenti anche sui lati, è presente un liquido in movimento. SEETROËN è progettato in modo tale da ricrrare la linea dell’orizzonte, che quando sfalsato alla vista può creare malessere. Dopo 10 – 12 minuti di viaggio in auto in cui si sono manifestati i primi sintomi, bisogna tenere gli occhi fissi su di un punto e il dispositivo sincronizza la mente con il movimento percepito dall’orecchio  interno. Il progetto è stato realizzato dallo studio parigino 5.5, incaricato da SEETROËN. Gli occhiali non sono dotati di lente per cui tutti possono utilizzarli. SEETROËN è consigliato dai 10 anni in su, da quando cioè l'orecchio ha completato la sua crescita. Il costo degli occhiali SEETROËN è di 99 euro.