Ryuichi Ashizawa Architect & Associates ha progettato una casa per una famiglia di quattro persone, sull'isola di Awaji, a Hyogo, in Giappone, unica al mondo. Soprannominata Spiral Garden, la residenza a spirale è pensata per crescere e cambiare insieme alla famiglia. Costruita secondo tecniche tradizionali ma con forme del tutto nuove, la casa creata da Ryuichi Ashizawa ripensa il concetto di spazio abitativo ideale.

Situata su un sito di 986,54 m² sul pendio dell'isola di Awaji, la Spiral Garden è stata pensata tenendo presente il clima mite del posto e tutti gli aspetti della vita della famiglia che abita la casa. Spiral Garden si relazione al contesto con un progetto che combina la costruzione di abitazioni locali in legno con una forma mai vista prima fatta da una spirale continua che sale verso lo spazio centrale. "Le pareti interne ed esterne sono state rivestite dapprima con un reticolo di bambù intrecciato, le sue pareti e i pavimenti sono stati poi ricoperti con finitura Sanwa Earth.", spiega Ryuichi Ashizawa, "Il pavimento utilizza una tecnica chiamata Tataki, un pavimento di terra compatta, resistente all'alto traffico pedonale costituito da terra, calce e acqua, battuto fino alla solidificazione. In inverno, durante il giorno le pareti e i pavimenti ricoperti di terra assorbono il calore dall'esterno. Di notte il calore viene rilasciato, mantenendo caldi gli interni".

La Spiral Garden è progettata in modo da essere fresca d'estate e calda d'inverno. Grazie alla differenza di altezza tra lo spazio centrale e il resto della casa, il vento entra dall'esterno verso il centro e raffredda l'interno. Al piano terra si trova la zona giorno – pranzo – cucina con porte a vetri per accedere al giardino esterno, e una camera da letto principale con bagno. Salendo una scala si arriva alla camera dei bambini sul soppalco, con vista sul soggiorno. Caratteristica evidente della casa è il tetto ricoperto da un giardino a spirale che crea una superficie verde continua con il terreno. Quando piove, l'acqua bagna il giardino pensile e scorre verso gli stagni di contenimento. Il progetto è stato immaginato come un ciclo chiuso con un sistema di produzione di energia che funge anche da parco giochi per bambini. L'obiettivo della Spiral Garden è di fondersi completamente con la natura circostante, come un organismo naturale in armonia con l'ambiente.