“Un articolo inutilizzabile perde il suo valore come un pezzo di carta stropicciata. Allo stesso tempo, se ripensi alla stessa cosa, ha un nuovo significato, l'ordine appare – come un cubo con il suo sistema e le sue coordinate ”, spiega fondatore dello studio mptns Ilyas Chozhobekov che ha progettato Svalka.spb, un nuovo negozio di design di San Pietroburgo. È il secondo del brand che viene costruito dello stesso tipo in città e si basa sul concetto di consumo consapevole e sull'idea che ogni cosa è preziosa e richiede un approccio unico. Il progetto del nuovo negozio dello studio ha un particolare ingresso nero a forma di poligono che lo rende unico.

Il negozio è diviso in due sale. La prima ospita una biblioteca, un ricevimento minimalista, di fronte al quale ci sono grandi cubi con prodotti partner, nonché un'area principale con binari. Nella seconda sala ci sono binari con vestiti e due camerini. Il cubo inclinato al centro della stanza nasconde una scala e simboleggia il passaggio dal caos all'ordine: “La particolarità di questa stanza era che l'ingresso era dalla strada del primo piano direttamente al secondo piano. La scala usciva quasi al centro del corridoio. Per evidenziare l'unicità di questo layout, abbiamo costruito un cubo inclinato lungo le scale. È un simbolo del passaggio dal caos all'ordine ". continua a spiegare Chozhobekov, “Passando attraverso di esso, il visitatore si trova in uno spazio laconico di consapevolezza, dove il posto principale è dato alle cose. La semplicità dell'arredamento dà alla cosa il significato di un oggetto d'arte. Lo spazio è decorato in uno stile laconico e minimalista. Lo sfondo bianco e le rotaie con pieghe interessanti creano un momento speciale. Il cliente ha pianificato di aumentare il numero di camerini in futuro, quindi è stato deciso di realizzare due spogliatoi regolari e uno specchio illuminato sul muro per un rapido montaggio di capispalla o accessori. Se necessario, sarà possibile ordinare tende con binari per lo specchio e trasformarlo in un camerino completo".