Il nuovo quartier generale Atlassian a Sydney batterà tutti i record. Progettato in collaborazione con l'architetto SHoP di New York, la società australiana BVN e gli ingegneri di Eckersley O'Callaghan, una volta completato, sarà l'edificio in legno ibrido più alto del mondo e ospiterà migliaia di lavoratori della tecnologia. Il design in legno, con una facciata in vetro e acciaio: " utilizzerà un approccio ad alta efficienza energetica con ventilazione naturale e ampie terrazze verdi che fanno penetrare la natura nell'edificio".

La torre in legno ibrida più alta del mondo rivoluzionerà lo skyline di Sydney, all'estremità meridionale del CBD. Il nuovo quartier generale di Atlassian sorgerà vicino alla Stazione Centrale della città. L'edificio si svilupperà su 40 piani e sarà il fulcro dell'hub tecnologico pianificato dal governo statale, che si estenderà dalla stazione centrale alla vicina stazione di Redfern. Il progetto, in linea con i valori di Atlassian, opererà con energia rinnovabile al 100% e raggiungerà emissioni zero. I pannelli solari integrati nelle facciate verticali contribuiranno a generare energia verde per l'edificio che funzionerà con energia rinnovabile al 100%.

L'obiettivo di Atlassian, con il suo nuovo quartier generale, era quello di realizzare un edificio che fosse energeticamente autosufficiente e generasse emissioni di carbonio nette zero entro il 2050. "In combinazione con l'uso di legname di massa, l'innovativa facciata consente al progetto di sfruttare il clima temperato di Sydney per contribuire a ridurre le emissioni di carbonio e generare energia in loco", spieg William Sharples, fondatore della ShoP, "Il nostro lavoro collettivo in tutto il mondo si concentra sull'elevazione dell'esperienza del regno pubblico negli ambienti urbani, quindi diamo davvero il benvenuto a questa opportunità di lavorare con partner così meravigliosi per creare un punto di riferimento ad alte prestazioni per il nuovo distretto tecnologico di Sydney, a livello del suolo e nello skyline". Una volta completato nel 2025, la torre, col suo tetto giardino e la natura che penetra all'interno in ogni livello, ospiterà fino a 4000 membri del personale Atlassian e un ostello YHA ai piani inferiori.