"Ciao … Sono Joe, noto anche come The Doodle Boy. Ho nove anni e vivo a Shrewsbury. ADORO assolutamente scarabocchiare! Mi sono interessato all'arte per la prima volta all'età di circa 6 anni e mi è piaciuto molto far prendere vita ai mostri. Frequento un corso d'arte chiamato BLOOM e traggo ispirazione per la serie di libri di Tom Gates che adoro leggere.", così Joe Whale si presenta sul suo sito web. Joe Whale è un bambino di 9 anni che ama disegnare e ha fatto dei suoi disegni un'arte e un lavoro. Joe Whale veniva sempre sgridato in classe perché passava troppo tempo a disegnare senza seguire le lezioni. I genitori di Joe Whale hanno però deciso di assecondare la passione del proprio figlio che oggi ha decorato un intero ristorante in Inghilterra con i suoi disegni.

Bisogna sempre incoraggiare le passioni dei figli, questo è ciò che hanno dimostrato i genitori di Joe Whale, il bambino di 9 anni che ha decorato il ristorante Number 4 di Shrewsbury, in Inghilterra. Già all'età di 4 anni Joe Whale aveva dimostrato di amare il disegno. Questa sua passione a scuola era però diventata un problema perché gli insegnanti vedevano solo un bambino distrarsi dalle lezioni. Whale continuava a scarabocchiare sui quaderni e non seguiva le lezioni in classe. Così i suoi genitori hanno deciso di iscriverlo ad una corso d'arte e oggi Joe Whale ha decorato un intero ristorante con i suoi disegni.

L'arte di Joe Whale è fatta di scarabocchi in bianco e nero. Il piccolo artista disegna in modo quasi convulsivo tutte figure semplici ma espressive e significative. Ci sono palazzi, fiori, piccoli mostri, vampiri, mostriciattoli, arcobaleni, tutti personaggi della fantasia di Whale. E non manca mai la rappresentazione di se stesso come un omino con gli occhiali da sole nero e un ciuffo alto sulla testa. Il suo nome è Doodle Boy e siamo certi che sentiremo ancora parlare spesso di lui.