199 CONDIVISIONI
9 Novembre 2020
16:35

The Wave, gli edifici residenziali a forma di onda della Danimarca

Visibili dalla ferrovia, dalla strada e dal mare, le cinque vette dei nuovi edifici residenziali progettati da Henning Larsen Architects riflettono il paesaggio collinare della regione danese e il suo patrimonio marinaro. Il progetto è caratterizzato da un’iconico design forma di onde degli edifici che si distinguono come riflesso architettonico del paesaggio circostante nelle acque del fiordo di Vejle.
A cura di Clara Salzano
199 CONDIVISIONI

Lo studio di architettura Henning Larsen Architects ha realizzato un nuovo complesso residenziale a forma di onde degli edifici che si distinguono come riflesso architettonico del paesaggio circostante nelle acque del fiordo di Vejle, in Danimarca. Visibili dalla ferrovia, dalla strada e dal mare, le cinque vette dei nuovi edifici residenziali sono stati ispirati dal paesaggio collinare della regione danese e il suo patrimonio marinaro.

The Wave in Vejle, progettato da Henning Larsen Architects, è un nuovo punto di riferimento per la città. Sfrutta sia la sua posizione che i panorami che offre, sfidando allo stesso tempo l'architettura esistente della zona e il suo programma come complesso residenziale. "In un paese in gran parte definito da un paesaggio prevalentemente piatto, le dolci colline che circondano Vejle danno una distinzione geografica alla città jutlandese. In questo contesto, le cinque cime degli appartamenti The Wave si distinguono come un riflesso architettonico del paesaggio ondulato e delle acque del fiordo di Vejle. Attraversando il Vejle  Fjord Bridge o attraversando la città su rotaia, la sagoma distintiva di The Wave domina la vista. È la base per un lungomare rivitalizzato, ma anche un tributo architettonico al paesaggio locale, che stabilisce una nuova identità visiva per la città.", spiega Henning Larsen che ha vinto il progetto in un concorso ad inviti nel 2005 con la società immobiliare Bertel Nielsen come cliente.

"The Wave dimostra come gli architetti danesi stiano rispondendo alle tendenze globali senza sacrificare la praticità dei dettagli ben realizzati che sono stati a lungo una firma dei danesi", ha scritto il critico britannico Michael Webb sulla rivista di architettura Mark. Il caratteristico edificio è stato selezionato come vincitore del prestigioso Civic Trust Award. Il progetto con il suo design a onde si riflette nelle acque del fiordo e rimanda l'immagine del paesaggio circostante: di giorno le onde bianche si riflettono nel mare e di notte il profilo caratteristico assomiglia a montagne multicolori illuminate che creano un nuovo landmark per la città.

199 CONDIVISIONI
COBE progetta la Biblioteca Tingbjerg come un edificio a forma di cuneo
COBE progetta la Biblioteca Tingbjerg come un edificio a forma di cuneo
L'edificio di New York che sorride
L'edificio di New York che sorride
Wave Cabin, la mini casa da giardino che si ispira al film Inception
Wave Cabin, la mini casa da giardino che si ispira al film Inception
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni