Benvenuti nel Club di Tom Dixon: il designer britannico rielabora in versione contemporanea lo storico circolo britannico – una moderna casa lontano da casa, un rifugio lussuoso e colto in cui il piacere e il lavoro si incontrano – con nuovi mobili, illuminazione e accessori per la prima volta al Salone Internazionale del Mobile 2014.

PIVOT
in foto: PIVOT

Questa 53esima edizione del Salone del Mobile sarà ricordata anche per il debutto del designer britannico, da sempre tra i protagonisti del fuorisalone, che presenterà la sua nuova collezione al padiglione 20. Tom Dixon racconta: "Una gioventù passata nei club della scena londinese, e una più recente serie di interni sperimentali progettati per la nuova generazione di circoli privati ​​sono le ragioni per cui abbiamo scelto di rilanciare il leggendario Club britannico in un ambiente sociale futuristico".

FLOOD
in foto: FLOOD

La nuova linea di Tom Dixon, in anteprima per il Salone del Mobile, si compone di una serie di sagome disegnate e fortemente imbottite per la collezione PIVOT che consiste in una sedia a schienale alto +, una sedia lombo-sacrale e uno sgabello da bar – tutti realizzati con struttura interna in metallo, imbottitura in espanso stampato e rotazione della base in alluminio pressofuso.

Tavolini e lampade con forme coniche allungate dall'ispirazione orientale caratterizzano i nuovi mobili fino ai tradizionali vasi indiani per l’acqua della serie BEAT. FLOOD vanta un profilo forte e prende ispirazione dalla padronanza tecnica del settore automobilistico: un inno alla ingegneria ottica.  Dunque una tavolozza di colori metallici, illuminazione straordinaria e finiture tattili per questa nuova concezione di Club by Tom Dixon.