(Photo by Benjamin Krain/Getty Images)
in foto: (Photo by Benjamin Krain/Getty Images)

Per chi da anni già possiede un aereo di linea personale come Donald Trump, di sicuro non sarà difficile abituarsi all'Air Force One ora che è diventato il 45° Presidente degli Stati Uniti d'America. E benché il personale di Trump non sia grande quanto l'aereo presidenziale, quello che è stato soprannominato  "Trump Force One" è una vera e propria villa di lusso in cielo. Il Boeing 757-200 di Donald Trump è l'ottavo aereo privato più costoso al mondo: il magnate americano lo ha acquistato nel 2011 dal fondatore di Microsoft, Paul Allen, nel 1991. Dopo un restyling personalizzato, il Trump Boeing oggi ha un valore di 100 milioni di dollari.

Il Boeing 757-200 è uno degli aerei più veloci al mondo: può raggiungere più di 500 miglia all'ora. Durante la campagna per la presidenza USA Donald Trump era l'unico candidato che poteva spostarsi con un aereo privato, anche se ogni viaggio del Trump Forse One non è affatto che economico: un'ora di volo costa circa $ 10.800, compreso il combustibile. Un normale Boeing 757 può ospitare 239 passeggeri mentre il "Trump Force One" ha solo 43 posti a sedere al suo interno, immaginate dunque con quanta comodità si è spostato Trump durante la campagna presidenziale 2016.

A bordo del "Trump Force One", come alcuni hanno soprannominato il jet di Donald Trump ora che è stato eletto Presidente degli Stati Uniti d'America, c'è spazio per una camera da letto matrimoniale dove il bagno privato ha infissi di oro 24 carati. C'è una sala pranzo e varie stanze private. Il Boeing 757 ha una delle migliori cabine per i piloti, completamente vetrata, con grandi schermi computerizzati che mostrano informazioni sui voli e un sistema di controllo per avvisare il pilota di problemi prima che diventino emergenze.Tutti gli ospiti possono godere di un sistema di intrattenimento cinema. E ogni dettaglio è stato studiato nei minimi dettagli per garantire un'esperienza di volo di lusso. Non c'è dubbio che il "Trump Force One" sia stato uno dei simboli più visibili della sua corsa di Donald Trump alla Casa Bianca. Chissà cosa penserà il nuovo Presidente dell'Air Force One appena avrà occasione di viaggiarci.