27 Gennaio 2021
16:03

Tunnel spettacolari e dove trovarli

Lo studio di progettazione Penda China ha realizzato tre incredibili tunnel nella città di Haikou, in Cina, che costituiscono l’ingresso alla galleria stradale di Haikou Wenming East, un tunnel lungo 2.700 metri. Le incredibili strutture sembrano sculture che invogliano ad entrare il primo tunnel ad essere costruito sotto il fiume Nandu sull’isola di Hainan.
A cura di Clara Salzano

Il primo tunnel costruito sotto il fiume Nandu, che scorre nella città di Haikou, in Cina, sull'isola di Hainan, è stato il tunnel stradale di Haikou Wenming East. L'opera comprende una strada a scorrimento veloce lunga 2.700 metri, con una profondità massima di oltre 23 metri, che di recente è stata dotata di tre nuovi ingressi progettati dallo studio di architettura Penda China. Il progetto consiste nella creazione di tre pensiline scultoree ispirate alla forma della conchiglia.

Costruito come ingresso a un tunnel lungo 2.700 metri sotto il fiume Nandu sull'isola di Hainan in Cina, l'intervento di Penda China sembra il guscio di una conchiglia aperta o di una madeleine: "In generale, gli ingressi dei tunnel dei veicoli devono fornire una zona di transizione per consentire all'occhio umano di adattarsi al considerevole cambiamento di luminosità quando si entra nel tunnel.", spiegano gli architetti, "Per dissipare qualsiasi pericolo per i potenziali conducenti, il design di Penda China elimina le griglie luminose a LED e incorpora invece un baldacchino curvo a forma di madeleine. Questa forma a conchiglia aperta introduce la luce naturale, pur mantenendo un'uniformità di luminanza all'ingresso. Gli ingressi sono una pratica del design bionico, che prende elementi della vita marina come ispirazione scultorea e utilizza specificamente conchiglie bianche ondulate come prototipo in omaggio alla loro posizione in riva al mare".

I tre ingressi  variano per al tunnel stradale di Haikou Wenming East variano per dimensioni, forma e posizione ma sono tutti in armonia tra loro e il contesto in cui sono inseriti. L'ingresso più grande è una sorta di baldacchino rivestito in pannelli di alluminio satinato lucente. Il bianco è contrastato da linee nere che creano moduli simili a branchie di un pesce che crea una continuazione del tema della vita marina. "La luce viaggia nel tunnel e sulla superficie ondulata in modo ritmico, simile alle increspature nell'acqua ferma che si ripetono dolcemente e gradualmente si attenuano. Il modo in cui le lastre di acciaio inossidabile sono state incorporate nelle pareti di granito consente al modello di luce riflessa di continuare ulteriormente, estendendo il ritmo stabilito."; spiega Penda China che ha anche tratto ispirazione creativa dalla bioluminescenza marina, incorporando una moltitudine di piccole luci incorporate nelle linee tra i pannelli di rivestimento, "Ciò consente al guscio esterno di emettere un bagliore di notte dall'alto, portando un pizzico di romanticismo alla città".

Il primo tunnel che attraversa tutta la costa occidentale della Norvegia
Il primo tunnel che attraversa tutta la costa occidentale della Norvegia
La gigantesca scultura di donna che apre il petto ad un tunnel di felci da attraversare
La gigantesca scultura di donna che apre il petto ad un tunnel di felci da attraversare
L'eruzione dell'Etna vista da vicino: le immagini sono spettacolari
L'eruzione dell'Etna vista da vicino: le immagini sono spettacolari
85 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni