SPYNDI è una sedia multifunzionale che può essere trasformata in qualsiasi forma desideriate in soli 15 minuti. Ideale per gli interni ma anche per gli esterni di una casa, SPYNDI è una sedia infinitamente componibile grazie agli elementi modulari che la compongono. Sono 60 i pezzi di legno fatti a mano con cui si monta e rimonta SPYNDI, l'unica sedia che si ispira alla colonna vertebrale umana.

Poltrona, chaise longue, partizione, sgabello, tavolino, poggiapiedi, attrezzatura sportive, e altre innumerevoli possibilità sono realizzabili con SPYNDI grazie ai suoi elementi modulari. Ideata da uno dei più famosi designer lituano Mindaugas Zillions, ci sono voluti nove anni per sviluppare il progetto di sedia versatile come quello di SPYNDI. Realizzata in legno fatto a mano, trattato con un rivestimento di olio naturale che lo rende morbido come la seta ma indissolubile ed elegante, il suo segreto è costituito dai pezzi prodotti in betulla che conferiscono a Spyndi una garanzia a vita.

Confort + relax+ multifunzionalità + lusso + resistenza + convenienza + modularità = SPYNDI.

SPYNDI non è solo un pezzo di arredamento, è un esempio di design intramontabile e qualità. Si trasforma in un gioco creativo stimolante ed unico dove ogni assemblaggio degli elementi crea nuove forme: ogni pezzo ha un lato A e B che quando messo in successione o alternato crea forme diverse. Ad esempio una linea curva è fatta da A + A + A o B + B + B, una linea retta da A + B + A e ogni altra forma da una combinazione di entrambi. Una volta fatta la combinazione si fissa tutto con un meccanismo di bloccaggio a chiave esagonale che impedisce il movimento rendendo l'arredo resistente e comodo. Il kit base per una sedia componibile SPYNDI è di 60 pezzi al costo di 750 euro, per il resto è solo questione di fantasia.