12 Novembre 2021
15:57

Un murale di oltre 57 metri apre il Milano Graphic Festival

Un grande murale di oltre 57 metri in Via Varesina 162 a Milano anticipa la prima edizione del Milano Graphic Festival, che si terrà dall’11 al 13 febbraio 2022 come festival diffuso tra gli hub di BASE Milano e Certosa Graphic Village.
A cura di Clara Salzano
Il Murale di Certosa District che preannuncia il Milano Graphic Festival
Il Murale di Certosa District che preannuncia il Milano Graphic Festival

"Quando la città cambia tu guarda i suoi colori", è questo il titolo del nuovo grande murale inaugurato ieri in via Varesina 162, all'interno del Certosa District a Milano. Lungo oltre 57 metri, l'opera è stata progettata dallo studio grafico CamuffoLab per la parete esterna del corporate campus La Forgiatura e preannuncia la prima edizione del Milano Graphic Festival (MGF) che animerà tutta la città di Mila no dall'11 al 13 febbraio 2022.

Il Milano Graphic Festival (MGF) è nuovo festival diffuso dedicato al graphic design, all’illustrazione e alle culture visive della città di Milano. Il Festival, voluto da SIGNS e h+ e a cura di Francesco Dondina, porterà in tutto il capoluogo meneghino una serie di mostre, talk e installazioni, a partire dai due hub principali BASE Milano e Certosa District. E proprio dal desiderio di rigenerare il quartiere di Certosa, ex polo di produzione e oggi distretto dell’innovazione, che nasce il grande murale "Quando la città cambia tu guarda i suoi colori".

L'opera di Via Varesina intende utilizzare il graphic design come strumento di cambiamento urbano. A realizzare il murale lungo oltre 57 metri è stato selezionato lo studio veneziano CamuffoLab. L'opera raffigura la città in movimento attraverso alcuni elementi architettonici tipici del quartiere.

Il murale di Certosa Graphic Village
Il murale di Certosa Graphic Village

Colori vivaci e figure diverse cercano di portare vita in spazi pubblici grigi e poco vitali per contribuire ad innescare quel processo di trasformazione sociale e urbana desiderato. Ed è per questo che uno dei due hub principali di Milano Graphic Festival e nel quartiere Certosa. Accanto a BASE Milano, con 25 studi di grafici italiani, ci sarà infatti il Certosa Graphic Village con uno spazio temporaneo di 3.000 mq dedicato alla creatività contemporanea che per tre giorni renderà Milano la capitale del Visual Design.

L’intervento preannuncia la prima edizione del<br />Milano Graphic Festival,<br />in programma dall’11 al 13 febbraio 2022.
L’intervento preannuncia la prima edizione del
Milano Graphic Festival,
in programma dall’11 al 13 febbraio 2022.
Un tram di peluche e l'angolo dedicato a Cicciobello: apre a Milano il primo negozio Giochi Preziosi
Un tram di peluche e l'angolo dedicato a Cicciobello: apre a Milano il primo negozio Giochi Preziosi
Moon: apre il resort a forma di Luna alto quasi 300 metri
Moon: apre il resort a forma di Luna alto quasi 300 metri
Cattelan si veste da bagnino per l'inaugurazione dell'opera Be Water alla Piscina Cozzi di Milano
Cattelan si veste da bagnino per l'inaugurazione dell'opera Be Water alla Piscina Cozzi di Milano
5.261 di CS Design
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni