124 CONDIVISIONI
5 Giugno 2020
13:01

Una casa vacanza incastonata nella roccia che sfida la forza di gravità

La Cliff House è la casa vacanze di un dottore amante della pesca che aveva chiesto solo un capanno da pesca, il progetto dell’architetto Sekiya Masato è diventato una villa di lusso incastonata nella roccia che sembra sfidare la gravità. Dall’esterno la vista della casa sospesa sul fiume è da vertigini, all’interno gli spazi accoglienti godono di un panorama mozzafiato.
A cura di Clara Salzano
124 CONDIVISIONI
Cliff House – Photo credit © Shinkenchiku–sha
Cliff House – Photo credit © Shinkenchiku–sha

Quando Sekiya Masato aveva avuto la richiesta di progettare un capanno da pesca per un dottore e la moglie, nel villaggio di Tenkawa, a 600 metri sul livello del mare, nella prefettura di Nara, non avrebbe mai immaginato di trovarsi davanti una sito di progetto incastonato nella roccia e circondato dalla catena montuosa dell'Omine. Il progetto è così diventato una villa di vacanza per la coppia, amante della pesca "ayu", dalla struttura vertiginosa e la vista mozzafiato sulle maestose acque del fiume Ten, un ramo del fiume sorgente del fiume Kumano, in Giappone.

La Cliff House di Sekiya Masato sorge su un terreno ripido, con una pendenza di 17 metri verso il fiume Ten, e c'era un'area piatta di soli 6 metri quadrati, quindi non c'era spazio per un edificio. "Ho deciso che la villa doveva essere uno spazio che includeva una vista sulla foresta e sulle maestose acque del fiume Ten, un ramo del fiume sorgente del fiume Kumano.", racconta l'architetto giapponese, "Tuttavia, anche nella fase iniziale della pianificazione, quando il proprietario ha suggerito di essere soddisfatto di una semplice capanna da pesca, ho percepito delle difficoltà…La mia soluzione era quella di scavare quasi fino alla roccia fresca e affondare l'edificio nel terreno, quindi estenderlo nell'aria sopra il fiume. La chiave per la struttura è la creazione di equilibrio".

Sekiya Masato ha realizzato una villa su due piani con una struttura simile a una bilancia, ancorata alla roccia con un pilastro come fulcro e una massa di cemento come contrappeso. Il livello della strada corrisponde all'area di parcheggio e al tetto giardino. Da qui si scende nella casa che comprende, dal lato intero, un salotto-cucina, una lavanderia e la camera da letto, sul lato esterno è stato collocato il bagno e uno spazio panoramico con vista mozzafiato sul fiume Ten. Gli ambienti interni sono divisi da porte scorrevoli che possono essere spalancate e sparire nella struttura garantendo la vista del paesaggio verde incontaminato.

124 CONDIVISIONI
La casa incastonata nella roccia
La casa incastonata nella roccia
La casa nella roccia di Amey Kandalgaonkar
La casa nella roccia di Amey Kandalgaonkar
Questa villa riutilizza le componenti autostradali dismesse in un equilibrio che sfida la gravità
Questa villa riutilizza le componenti autostradali dismesse in un equilibrio che sfida la gravità
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni