Quando il figlio di Debby Elnatan, Rotem, aveva due anni, i medici le dissero che non avrebbe potuto usare le sue gambe perché Rotem era nato con una paralisi cerebrale, un disturbo permanente che colpisce le capacità motorie, il tono muscolare e la postura. Rotem avrebbe trascorso la sua vita sempre seduto ma Elnantan voleva di più per il figlio, lei lo voleva vedere camminare. Iniziò così ad accompagnare Rotem in vari movimenti tenendolo eretto ma questi gesti le imponevano una posizione piegata per lei molto faticosa. Ed è allora che pensò ad un modo per facilitarsi nei movimenti, uno strumento che le permettesse di camminare col figlio senza troppa fatica: è nato così Upsee, un dispositivo che permette a bambini con disabilità di camminare.

Upsee può aprire il mondo ad un bambino
Si tratta di una rivelazione per molti bambini con malattie neuromuscolari.

Alcuni sono stati in grado di stare in piedi e abbracciare il proprio fratellino o sorellina per la prima volta. Alcuni hanno salutato i vicini di casa camminando per la prima volta lungo la propria strada. E alcuni hanno attraversato il parco giochi di pari passo con il loro migliore amico per la prima volta.

Sono solo piccoli passi – ma significano il mondo per qualcuno.

È incredibile dove riesce ad arrivare l'amore di una mamma: Debby Elnatan voleva che il figlio conoscesse il mondo con le proprie gambe. Upsee è un dispositivo di mobilità ingegnoso che assiste senza sforzo ogni movimento di un bambino con problemi motorie. Con una particolare imbracatura che l'adulto indossa, ogni bambino disabile può camminare. Un adulto indossa Upsee intorno alla vita come il bambino indossa una cintura, ed entrambe le parti condividono i passi che guidano il bambino nell'esplorare il mondo. Upsee è infatti una particolare struttura, costituita da tre elementi, da indossare e da far indossare contemporaneamente al bambino in modo che ogni movimento fatto dall'adulto possa trasferirsi al bambino: muovendo le gambe, il bambino si muove con voi e la speciale imbracatura consente che resti eretto in modo da esplorare il mondo con le proprie gambe. Ad oggi sono stati venduti più di 5000 Upsee in tutto il mondo che per alcuni non significherà molto ma per molti bambini disabili significa tutto.