Mentre Parigi si prepara ad accogliere la partita inaugurale degli Europei 2016 a Versailles sta accadendo qualcosa che nessun visitatore si sarebbe mai aspettato di vedere nei Giardini della Reggia: un'enorme cascata è apparsa nel cielo lasciando tutti sbalorditi. Vista dalla Reggia la cascata sembra proprio sgorgare acqua dal cielo. Sono già in tanti ormai che si scattano un selfie ricordo, increduli, quasi come se si trattasse di un fotomontaggio ma quella cascata c'è davvero. È l'ultima opera dell'artista di fama internazionale Olafur Eliasson, nell'ambito della sua mostra personale presso la Reggia e i Giardini di Versailles. Il celebre artista è solito giocare con la luce ma qui stupisce tutti sfidando la comune percezione.

Proprio quando si pensava che il Palazzo di Versailles non potesse più stupire, oltre la sua già enorme bellezza, ecco che appare una cascata ‘impossibile' dal cielo ad impressionare i visitatori. L'opera, dal titolo Waterfall, vista da lontano inganna l'occhio umano in maniera magistrale. Avvicinandosi però, la cascata che sembra piombata dal cielo, rivela il suo segreto: un enorme pilastro posizionato al centro dei Giardini di Versailles presenta in cima un elemento che prendendo l'acqua dal basso la espelle creando l'incredibile effetto di una cascata nel cielo. "La cascata è un tentativo di mettere a punto, per rendere possibile l'impossibile, per permettere che i sogni diventino realtà", spiega Olafur Eliasson.

Dal 2008 il Palazzo di Versailles organizza una serie di mostre dedicate ad artisti francesi o stranieri, ognuna della durata di un paio di mesi. La Reggia e i Giardini hanno visto l'esposizione di opere di Jeff Koons, Takashi Murakami, Anish Kapoor e quest'anno è il turno di Olafur Eliasson. La Mostra di Olafur Eliasson si struttura in due parti: una serie di opere sono inserite nelle stanze della Reggia dove lo spettatore è invitato a giocare con la luce e le illusioni; altre installazioni sono collocate nei giardini come un cerchio di nebbia che cambia con il tempo ed è un omaggio ai giochi d'acqua tanto cari a Luigi XVI

Con Olafur Eliasson, le stelle si scontrano, l'orizzonte scivola via, e la nostra percezione sfuma. L'uomo che gioca con la luce renderà i contorni del palazzo del Re Sole danzanti.

Catherine Pegard, Presidente della Reggia di Versailles.