Il crollo del Ponte Morandi a Genova ha messo in allarme il mondo intero sulla sicurezza di alcuni collegamenti. Anche quando ci si trova di fronte ad una struttura solida, realizzata da un importante ingegnere, il rischio di un crollo può esistere. Figuriamoci se i cammina o si guida su una struttura ardita e pericolante. Esistono infatti nel mondo alcuni ponti che già solo a vederli mettono i brividi. In legno, di vetro, altissimi o lunghissimi, dalla Cina all'America, ecco quali sono i ponti più pericolosi al mondo:

Il Ponte Beipanjiang, inaugurato di recente, è il ponte sospeso più alto del mondo con i suoi 565 metri di altezza. E non solo il ponte ha un'altezza da record ma si estende su una gola profonda di 1.340 metri per collegare due tra le province più remote della Cina, Yunnan e Guizhou. Il ponte di Trift si trova nelle Alpi di Gadmen. Questo è un ponte di 180 metri di lunghezza e 110 metri di altezza in Svizzera da mettere i brividi. Carrick-a-Rede Rope Bridge si trova a Antrim Town, in Irlanda del Nord, e ci vuole molto coraggio per attraversare questo percorso lungo 21 metri all'altezza di 30 metri. Il Vitim River Bridge, in Russia, è stato attraversato solo da una manciata di persone sopravvissute perché è ghiacciato per la maggior parte dell'anno, non è abbastanza largo per un'auto e non ha ringhiere.

Il Marienbrucke, in Germania, detiene il titolo per il ponte più pericoloso del mondo, perché costruito on modo ardito per per collegare due scogliere vicino alle Alpi bavaresi. Il Capilano Suspension Bridge è situato a nord di Vancouver, nella British Columbia, sul fiume Capilano ed è anche considerato come una delle sospensioni più pericolose del mondo. Il Ponte sul cielo di Langkawi, a Kedah, in Malesia si trova a 700 metri sul livello del mare: costruito nel 2004 è stato chiuso perché non sicuro a gennaio 2014. Il ponte Aiguille du Midi si trova in Francia  ed è sconsigliato a chi soffre di malattie cardiache perché è stretto e ha un'altezza di circa 12.600 piedi sopra il livello del mare. Il Royal Gorge Bridge, negli Stati Uniti, situato a Cañon City, in Colorado, è in realtà un'attrazione turistica che fino al 2003 rappresentava il ponte più alto del mondo. Il Ghasa è un ponte molto pericoloso, situato nel villaggio di Gus, in Nepal, che è pericoloso perché è stato costruito male e ciò nonostante ogni giorno lo attraversano molte persone e anche il bestiame.