In vista del rilascio della nuova collezione MARKERAD di Virgil Abloh, il designer di moda Off-White, IKEA ha presentato una vasta gamma di prodotti prototipo nel corso dell'evento annuale Democratic Design Days di IKEA. La nuova serie di arredi include un tappeto simile ad una ricevuta gigante, mobili ispirati allo spazio e alla storia dell'arte.

La nuova collezione di IKEA, firmata da Virgil Abloh, comprende quindici prodotti destinati ai millennials e la loro prima casa. La serie di prototipi, presentati durante Democratic Design Days di IKEA, comprende "pezzi di affermazione che sfidano la tradizione". L'estetica minimalista e neutra della collezione è un'ode di Abloh all'architettura, alla moda e al suo amore per i classici. Ogni pezzo è pensato per arredare la prima casa dei Millennilas: affitti a breve termine, piccoli spazi, budget limitati ma ancora voglia di esprimerti attraverso oggetti e design meravigliosi. Questa realtà per molti giovani ha ispirato la nuova collaborazione di IKEA con Virgil Abloh, fondatore di Off-White.

La prima casa dei giovani può essere economica ma alla moda. La collezione di Virgil Abloh è una provocazione su come i giovani considerano il design e come vivono il design e l'arte a casa. Così lo scontrino diventa enorme e si fa tappeto, la lampada è una cornice di un quadro, etc. Non tutti i giovani possono infatti permettersi pezzi di design o oggetti d'arte, così per il fondatore di Off-White, Virgil Abloh, laureato in architettura americana, designer di moda, direttore creativo, DJ e produttore, è importante consentire ai Millennials di circondarsi di cose belle: "Potresti non possedere quelle cose belle o avere il budget per comprarle, ma le metti sulla tua pagina e riflette il tuo gusto. La mia premessa è quella di impiegare la capacità di creare queste cose in un luogo, con IKEA come motore dietro il processo di pensiero, in modo che i giovani adulti possano vivere con il design e l'arte".