Eighty Seven Park Credit image by The Boundary https://www.instagram.com/the_boundaryuk/
in foto: Eighty Seven Park Credit image by The Boundary https://www.instagram.com/the_boundaryuk/

Vivere in un super attico da sogno con piscine a sfioro sulle spiagge bianche di Miami è un sogno che diventa realtà nel primo progetto residenziale completato da Renzo Piano in suolo americano. La torre alta 200 metri si chiama Eighty Seven Park ed è stata costruito sull'ultimo pezzo di terra a nord di North Shore Open Space Park, al limite della città di Miami Beach. Il progetto comprende 70 super abitazioni di lusso, sospese tra il mare e gli alberi, circondate da un ampio parco privato.

Eighty Seven Park è il nuovo complesso residenziale di lusso di Miami Beach. Il progetto non si trova solo su un sito unico di straordinaria bellezza, l'ultimo pezzo di terra a nord di North Shore Open Space Park, ma sembra essere sospeso tra il mare e il parco. "L'idea principale del progetto è quella di migliorare la presenza dello spazio verde nell'area di North Shore Park, estendendo l'area verde all'87a terrazza al limite settentrionale del sito del progetto.", spiega RPBW, "Ridurre l'impronta dell'edificio per creare più spazio per il verde sarebbe meglio raggiungere questo obiettivo e orientare l'edificio est-ovest massimizzando la vista da Harding Avenue e Collins Avenue verso l'oceano. L'architettura esprimerà leggerezza, trasparenza e luminosità, nel rispetto dell'ambiente. L'edificio è pensato per essere contemporaneo e comunicherà lo spirito dell'artigiano. La dignità e l'integrità dell'edificio saranno espresse attraverso dettagli avanzati e know-how tecnico.".

Cemento, alluminio, vetro, legno e verde, sono gli elementi principali del nuovo complesso residenziale di Renzo Piano a Miami Beach. L'edificio è alto 200 metri da terra e si sviluppa su più livelli e sembra levitare sopra gli alberi grazie al suo particolare design. Al piano terra sono stati collocati la hall e gli spazi di servizi. Il piano terra, trasparente e pieno di alberi, è l'unico punto di collegamento tra gli spazi verdi da nord a sud, progettati da West 8, che circondano tutta la torre residenziale. È come se North Shore Park invadesse il progetto sollevandolo da terra attraverso 16 ponti, che fanno sembrare le 70 abitazioni sospese tra acqua e spazio verde. Gli interni del progetto sono stati curati dallo studio RDAI di Parigi. Eighty Seven Park risulta nel mezzo del parco. Il culmine del progetto è raggiunto nell'attico ad un'altitudine di 200 metri, che comprende due piscine a sfioro sulle spiagge di Miami e una vista a 360 gradi sull'Oceano Atlantico e la città.