Alex Nerovnya è un architetto russo che ama disegnare abitazioni immerse in paesaggi ameni. L'ultimo progetto si chiama York House ed è una casa vacanze per famiglie immersa nella foresta. L'abitazione con il tetto a falde è pensata per offrire ai propri ospiti una totale connessione con la natura circostante.

York House è una casa vacanze di circa 200 metri quadrati e comprende quattro camere da letto ognuna con un bagno. L'abitazione è suddivisa in due parti, ognuna coperta da tetto a falde, tipico nelle zone boschive, e divise da un corpo vetrato centrale che permette una connessione tra interno ed esterno incredibile. Tutti gli interni sono trattati in legno per diffondere meglio la luce e accogliere gli ospiti in un ambiente accogliente. Le camere da letto sono come suite con bagno privato ognuna con una vista panoramica mozzafiato sul paesaggio esterno. Il corpo centrale accoglie gli spazi comuni dove il rivestimento vetrato consente di sentirsi immersi nel bosco.

Il progetto di Alex Nerovnya è pensato per permettere alle famiglie di rilassarsi a stretto contatto dalla natura. "Il progetto della casa YORK è stato creato come meta di vacanza per grandi famiglie o gruppi di amici, la cui idea di un fine settimana è quella di separarsi dal trambusto delle aree metropolitane", commenta Alex Nerovnya, "quattro camere da letto possono ospitare fino a 8 persone, mentre l'ampio spazio all'interno e all'esterno della casa consente a tutti di rilassarsi e trascorrere il proprio tempo come sognavano durante la settimana di lavoro.". L'edificio è posto su una zona collinare e strutturata con terrazze a più livelli per integrarsi perfettamente tra le cime degli alberi e permettere dall'interno una vista mozzafiato del paesaggio circostante. La vista della natura rilassa e coccola lo spirito.