8 Agosto 2014
15:44

Zaha Hadid debutta al London Design Festival con Crest

Zaha Hadid ha progettato l’elemento vetrina del London Design Festival di quest’anno presso il Victoria & Albert Museum di Londra.
A cura di Clara Salzano

Dal 13 al 21 settembre il laghetto del Victoria & Albert Museum avrà un aspetto diverso grazie a Crest, l'installazione disegnata da Zaha Hadid per aprire l'edizione 2014 del London Design Festival. in scena dal 2003, il London Design Festival è uno dei più importanti eventi di design annuali del mondo. Il programma del Festival è composta da oltre 300 eventi e mostre organizzate da centinaia di organizzazioni partner di tutto il mondo. Sulla base dell'esistente attività di progettazione di Londra, il loro concetto dei fondatori, Sir John Sorrell e Ben Evans, era quello di creare un evento annuale che promuovesse la creatività della città, il disegno di grandi pensatori, professionisti, rivenditori ed educatori del paese nel formulare un imperdibile celebrazione del design.

"Abbiamo previsto un pezzo che sarebbe emerso dalla fontana al centro della piscina", spiega Hadid, "La superficie metallica rifletterà il cielo su un lato e l'acqua increspata sul lato inferiore". L'installazione, intitolata Crest, è stata commissionata da ME by Meliá Hotels International in occasione del lancio 2016 del loro ME hotel di Dubai progettato da Zaha Hadid. L'hotel di 100 camere sarà caratterizzato da quattro suite nell'attico con terrazze private e ristorante, tutti progettati dall'architetto. Il pezzo di alluminio costruito con precisione maniacale alla fine sarà trasportato a Dubai, dove risiederà nel giardino dell'hotel.

Crest è concepita come una scultura smontabile in alluminio di minimo spessore. Una volta reinstallato, Hadid dice che il pezzo continuerà "ad esplorare le relazioni tra fluidi e superfici cartesiane, pieni e vuoti, e la struttura intrinseca all'interno del disegno dell'installazione". "Siamo entusiasti che questo spettacolare pezzo di arte pubblica lancerà ME Dubai," ha detto Mr Escarrer, CEO di Meliá Hotels International. "Il marchio ME è centrato sulla cultura e il design, e questo continua la nostra serie di rinomati partnership di collaborazione".  "Crest anima e si impegna con il cortile V & A e non vediamo l'ora di vedere l'installazione abitata e apprezzato dai visitatori", ha detto Hadid.

 
Il cantiere infinito di Zaha Hadid visto dal drone
Il cantiere infinito di Zaha Hadid visto dal drone
1.501 di Design Fanpage
Salerno, il cantiere infinito di Zaha Hadid visto dal drone (VIDEO)
Salerno, il cantiere infinito di Zaha Hadid visto dal drone (VIDEO)
Zaha Hadid vince il Designs of the Year 2014 per l'Heydar Aliyev Center
Zaha Hadid vince il Designs of the Year 2014 per l'Heydar Aliyev Center
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni