Giunto alla sua settima edizione, il Designs of the Year è l'ambito premio assegnato dal Design Museum di Londra al meglio che c'è nel mondo in Architettura globale, digitale, moda, arredamento, grafica, prodotto e design dei trasporti. Il Premio raccoglie insieme un anno di innovazione all'avanguardia e originale talento ed è un chiaro riflesso di tutto ciò che è attuale ed emozionante nel mondo.

A vincere il Designs of the Year 2014 è stata Zaha Hadid con l'Heydar Aliyev Center a Baku, Azerbaijan. Il progetto non è solo il primo progetto architettonico a vincere questo prestigioso onore, ma Hadid è anche la prima donna a ricevere il premio. Il progetto ha lo scopo di svolgere un ruolo fondamentale nella vita intellettuale della città. Situato vicino al centro città, il sito è fondamentale per la riqualificazione di Baku. Il centro culturale ospita una sala conferenze con tre auditorium, una biblioteca e un museo. "Tutte le funzioni del centro, uniti agli ingressi, sono rappresentate da pieghe in un'unica superficie continua. Il centro culturale Heydar Aliyev è rappresentato infatti da una forma fluida che emerge dalla piegatura della topografia naturale del paesaggio. Questa forma fluida dà la possibilità di collegare vari spazi culturali e allo stesso tempo, fornisce una propria identità e privacy ad ogni elemento. Come si ripiega all'interno, la pelle erode via per diventare un elemento del paesaggio interno del centro culturale". L'Heydar Aliyev Center aspira ad esprimere la sensibilità della cultura azera e l'ottimismo di una nazione che guarda al futuro.

"Dall'audacemente innovativo al rassicurante, Il Designs of the Year 2014 è un a selezione condensata e vivida degli ultimi dodici mesi nel mondo design", dice Gemma Curtin, curatore del Premio,"Questa scelta esperta sulla progettazione è uno spaccato di ciò che il design può fare per noi come individui e come società". Il Designs of the Year nomina i vincitori di sette categoria nell'ambito del Design ma solo uno è il vincitore assoluto tra tutte le categorie e la giuria ha apprezzato l'Heydar Aliyev Center di Zaha Hadid per il suo "straordinario design" e ​​la "visione chiara di un genio singolare". I sette vincitori di ciascuna categoria, insieme a tutti gli altri 69 progetti nominati per il 2014, resteranno poi in mostra al Design Museum di Londra fino al 25 agosto.