L'infrastruttura del video non è un'opera d'ingegneria come le altre: siamo di fronte ad una struttura mai realizzata prima in un luogo da record. Quella del video è infatti la più grande opera al mondo per il sollevamento verticale di navi che è stata di recente inaugurata in corrispondenza della più grande diga idroelettrica del mondo, cioè la diga delle Tre Gole sul fiume Yangtze in Cina, il fiume più lungo dell'Asia. Lunga 132 metri e larga 23 metri, con un'altezza di 113 metri e una capacità di sollevamento di 34.000 tonnellate, l'ascensore per navi in corrispondenza della diga delle Tre Gole è sicuramente il più grande del mondo, circa tre volte superiore agli attuali impianti di risalita per navi in Germania o in Scozia.

(Foto: PRILL / Shutterstock)
in foto: (Foto: PRILL / Shutterstock)

Il progetto

Non era mai stato realizzato realizzato un ascensore per navi del genere: prima del suo completamento, le navi erano costrette a passare attraverso le chiuse esistenti (quattro in totale) della diga e i passeggeri delle navi, che transitavano lungo il fiume Yangtze in Cina, il terzo corso d'acqua più lungo del mondo, dovevano salire le varie rampe di scale per oltrepassare l'ostacolo. Ma con questo ascensore per navi in grado di sollevare fino a 34.000 tonnellate, non sarà necessario scendere dalla nave.

La nave-ascensore vanta caratteristiche strutturali particolari, che lo distinguono da tutti gli altri impianti di risalita navi conosciuti fino ad oggi: i carichi vengono spostati utilizzando contrappesi (due per circa 15.000 tonnellate) e sono notevolmente più pesanti dei sistemi di risalita delle navi esistenti. Come parte della diga idroelettrica più grande del mondo, i lavori di costruzione della nave-ascensore vicino alla città di Yichang, nella provincia cinese di Hubei, hanno avuto inizio solo nel 2010 mentre il progetto della Diga delle Tre Gole è stato cominciato nel 1994.

La Diga delle Tre Gole

La diga delle Tre Gole è una diga a gravità in calcestruzzo con una lunghezza di 2.310 metri, un'altezza di circa 140 metri ed una lunghezza serbatoio di 660 km. La Cina ha costruito quest'infrastruttura per produrre l'energia elettrica necessaria in casi di emergenza nel paese, per ridurre il rischio di allagamento in aree densamente popolate, nonché per facilitare il trasporto. La Diga delle Tre Gole migliora notevolmente la navigazione sul fiume Yangtze, ma tante sono state le polemiche sul progetto circa la questione dei diritti umani (fino a 1,3-1.900.000 persone sono state costrette a trasferirsi dalla zona) e circa l'impatto ambientale. Il progetto, realizzato da "SAS Asia", è costato 25 miliardi di dollari ed è stato finanziato a livello internazionale da imprese, agenzie di credito all'esportazione e dalle banche dal Canada, Svizzera, Germania, Francia, Svezia e Brasile; ecco perché l'intervento internazionale sulla costruzione di un'opera ingegneristica così imponente e dispendiosa.