Ormai, anche in Italia, il 31 ottobre si festeggia Halloween. La festa più paurosa dell'anno arriva dalla tradizione anglosassone: il suo scopo originario era quello di pregare per la salvezza delle anime del Purgatorio. Il simbolo di questa festa sono le zucche, intagliate e illuminate.

Per festeggiare Halloween alla perfezione, non è sufficiente indossare una maschera e girare di casa in casa al ritmo di "dolcetto o scherzetto?". Bisogna entrare nel clima da brividi, procurandosi i migliori addobbi di Halloween per la casa. Tutto deve essere a tema: le pareti, il soffitto, la tavola, le finestre, il giardino e la porta.

Accanto alle zucche, potrete posizionare scheletri, ragni e ragnatele, pistrelli e teschi. Su internet potete trovare una vasta selezione di decorazioni di Halloween da acquistare; se, invece, volete divertirvi insieme ai vostri figli, potete dedicarvi al fai da te, realizzato semplici, ma simpatici addobbi a mano.

Insomma, non basta vestirsi da streghe o fantasmi: per ottenere un effetto spettrale, niente deve essere lasciato al caso, ogni dettaglio deve essere pensato.

Zucche illuminate e da appendere

Non è una vera festa di Halloween se non c'è la zucca, l'ortaggio tipico di questo periodo dell'anno e simbolo indiscusso di ogni serata "dolcetto o scherzetto?" che si rispetti.

Un'idea semplice è quella di acquistare una zucca vera e intagliarla, disegnando occhi, naso e bocca; per renderla più terrificante, si può inserire al suo interno anche una candela. Per lavorare la zucca e dare forma al viso, occorre eliminare la polpa, che può essere utilizzata per preparare dei piatti a tema da portare in tavola.

In alternativa, si possono acquistare diversi gadget a forma di zucca. Ecco una selezione di articoli da non perdere per rendere la vostra casa più terrificante che mai, tra lampade, decorazioni per la tavola, palloncini e festoni tutti rigorosamente a tema.

Scheletri e teschi spaventosi

Per entrare nel clima horror di Halloween bisogna circondarsi di personaggi tenebrosi e vicini all'oltretomba. Chi, dunque, meglio di scheletri, teschi e fantasmi per rendere la propria casa spaventosa? Ecco una selezione di articoli che fanno al caso vostro, tra scheletri pendenti, spose fantasma, decorazione a forma di lapide e simpatiche bare ripiene di caramelle e cioccolato.

Ragnatele e pipistrelli da brividi

Tra i simboli immancabili di Halloween ci sono ragni e pipistrelli, animaletti spaventosi con i quali si può addobbare la casa per renderla terrificante. Se in casa ci sono dei bambini, potrebbe essere divertente disegnarli insieme a mano su un cartoncino nero, per poi appenderli sugli stipiti delle porte o alle finestre. Oppure, in alternativa, si può pensare di scegliere tra i tanti articoli a tema disponibili online.

Come addobbare il giardino per Halloween: lanterne e luci

Il giardino è la parte della casa che meglio si predispone alle decorazioni a tema Halloween! Che sia un piccolo o un grande spazio all’aperto, un terrazzo o un balcone è la posizione perfetta per gli addobbi da esterno più spaventosi: scheletri, ragnatele e teschi si prestano benissimo alla disposizione all'esterno, con la possibilità di posizionarli su vari livelli sfruttando piante, terrazzi o balconi. Sarà il modo perfetto per accogliere gli ospiti invitati a cena la sera del 31 ottobre, i bambini che fanno "dolcetto o scherzetto" o semplicemente per spaventare e divertire i passanti.

Ma non solo. Si può pensare di ricreare un'ambientazione spettrale, con luci soffuse. Su internet, si trovano lanterne e candele di diverse forme e dimensioni. Dalle classiche Jack-O-Lantern a forma di zucca, in versione corda o singola, ai teschi e fantasmi, in versione bianca o colorata, sempre illuminati per accogliere gli ospiti nel più pauroso dei modi, ad ogni ora del giorno e della notte!

Decorazioni di Halloween fai da te: le idee più originali

Per chi ama sbizzarrirsi anche con le decorazioni fai da te, Halloween è l'occasione giusta per divertirsi con intagli e creazioni di ogni tipo! Per gli appassionati della zucca, ci sono tantissime idee per intagliare la zucca in modo originale: zucca pelosa, fantasma, non vedo-non sento-non parlo, ragno, frigorifero e tantissime altre, oltre alla classica ed intramontabile Jack o’ lantern. Ma non solo zucche! Ci sono tantissime altre decorazioni di Halloween fai da te per arredare la propria casa: dai palloncini fantasma (semplici palloncini coperti di cotone bianco, con occhi neri disegnati) alle ragnatele di cotone, alle ghirlande homemade, colorate di arancione e nero, ai segnaposto di cartoncino a forma di pipistrello.

Dolcetti fatti in casa e decorazioni di Halloween per la tavola

Per addobbare una tavola in occasione Halloween, basta veramente poco. Per prima cosa, si può acquistare una tovaglia di carta a tema o semplicemente tutta arancione o nera. Poi, si può pensare di aggiungerci fantasmini fatti con la carta cresca o di poggiare qua e là delle piccole candele. Nella sezione di Amazon dedicata alle decorazioni per Halloween è possibile trovare tante idee originali.

Ma, soprattutto, si deve pensare ai dolci e alle altre portate. Quelli più diffusi in questa occasione sono i leccalecca, le caramelle, i marshmallow, gli orsetti di gomma e gli zuccherini e cioccolatini vari. Ma si può pensare anche a dei dolci fatti in casa. Per esempio, si possono preparare le mele candite, la pumpkin cake e la torta di zucca. Si tratta di dolci semplici e veloci da reperire e preparare.

In alternativa, si possono preparare piatti di tutti giorni, dandogli, però, un tocco e un aspetto più tetro. Così, con un po' di fantasia, un wurstel avvolto nella pasta sfoglia può diventare una mummia e dei pezzi di carote possono somigliare a delle dita di strega.

Queste sono solo alcune idee che possono esssere messe in atto per vivere un Halloween spettrale sotto ogni punto di vista.