Quale compro
20 Maggio 2021
17:25

I 10 migliori kit pulizia per piscina: classifica, opinioni e guida all’acquisto

Per avere una piscina sempre pulita occorre acquistare un kit per la pulizia della piscina. Grazie al retino, all’asta telescopica, agli aspiratori e ai sistemi di filtraggio, è possibile rimuovere foglie, insetti e detriti sia sul fondo che sulla superficie della vasca. Scopriamo insieme quali sono i migliori kit per la pulizia della piscina proposti da marche note ed affidabili, come Intex e Bestway, disponibili anche online, su Amazon.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Avere una piscina permette di godersi giornate di sole rilassandosi e divertendosi ma vuol dire anche effettuare una costante ed accurata manutenzione. Utilizzare un kit per la pulizia della piscina è indispensabile per mantenere l’acqua sempre pulita, bloccando la proliferazione dei batteri, ed evitare non solo che la piscina si rovini, ma anche che le componenti si danneggino.

I kit per la pulizia della piscina comprendono accessori come il retino, l'asta telescopica, gli aspiratori, vari sistemi di filtraggio, e non solo, che permettono di pulire l'acqua in superficie, le pareti e il fondo, eliminando foglie, insetti e detriti.

In vendita sono disponibili diversi tipi di kit di pulizia per la piscina proposti da marche come  Intex, Bestway, Gre, San Marco e Gafild. Scopriamo insieme quali sono i migliori, acquistabili anche su Amazon, e come utilizzarli.

I migliori kit pulizia per la piscina

Per facilitare la scelta del prodotto più giusto in base alle diverse esigenze, abbiamo stilato una lista contenente i migliori kit pulizia per piscina realizzati dei migliori brand, come Intex e Bestway, e disponibili anche online, su Amazon. I modelli sono stati selezionati in base agli accessori contenuti all'interno del kit, alle marche, alle recensioni e al prezzo.

1. Intex

Il kit per la pulizia della piscina di Intex è composto da un manico in alluminio telescopico (da 2,79 m), un aspiratore per il fondo, un tubo galleggiante con adattatore e una retina a sacco in poliestere utile per la rimozione delle foglie (e non solo) che si depositano sull'acqua della piscina. Si caratterizza per la facilità di utilizzo e per l'efficacia: basta collegarlo a un tubo da giardino per sfruttare l’effetto venturi in combinazione con il flusso dell’acqua. Lo sporco, in questo modo, viene raccolto nell'apposito sacchetto.

Pro: è compatibile anche con pompe di altre marche come, per esempio, quelle della Bestway. I materiali utilizzati per realizzare le componenti del kit sono resistenti e l'aspirazione è ottima.

Contro: le maglie del retino secondo alcuni utenti Amazon possono risultare leggermente larghe per raccogliere detriti più piccoli. Se necessario, basta semplicemente acquistare a parte un retino dalle maglie più strette.

2. Bestway

Ideale per tutte le piscine fuori (terra tranne quelle con struttura in acciaio),  questo kit della Bestway  garantisce una pulizia rapida per tutto il pavimento della piscina. Il kit include: un'asta regolabile in alluminio (da 2,79 m) con skimmer utile per eliminare qualsiasi detrito, galleggiante o residuato sulla superficie della piscina. Dispone di un tubo di aspirazione extra, (lungo 7,5 m con un diametro di 3,2 cm) facile da utilizzare: basta attaccarlo alla pompa del filtro per pulire superficie e fondo della piscina, ma anche delle pareti. Presente anche il retino per raccogliere moscerini, capelli, foglie e non solo.

Pro: questo kit è perfetto anche per la pulizia delle piscine gonfiabili. Inoltre, è realizzato con materiale plastico resistente e anti-corrosivo.

Contro: stando a quanto emerge dalle recensioni presenti online, alcuni utenti lo hanno trovato un po' difficile da montare.

3. Gre

Il  kit per la pulizia della piscina proposto da Gre è ideale per le piscine autoportanti o fuori terra. Si tratta di un pulitore ad aspirazione manuale che agisce come pre-filtro. Si tratta di un prodotto ideale per la manutenzione completa della piscina molto facile da utilizzare: basta semplicemente collegarlo alla presa di aspirazione della piscina o allo skimmer. Il kit include anche una cartuccia filtrante e un tubo (lungo 5 metri e con un diametro di 32 cm).

Pro: ottimo prodotto per rapporto qualità/prezzo. L'aspiratore ha un sacchetto nella parte interiore che raccoglie efficacemente tutto lo sporco depositato sul fondo della piscina.

Contro: alcuni utenti avrebbero preferito una capacità di aspirazione maggiore, anche se compie alla perfezione il suo dovere.

4. Gafild

Il kit di manutenzione della Gafild è perfetto per mantenere l'acqua delle piscina sempre limpida e pulita, in poco tempo e senza sforzo.  Questo prodotto comprende: un'asta telescopica, delle teste intercambiabili per vuoto e lo skimmer con testa a forma ovale, ideale per raccogliere dalla superficie dell'acqua foglie, insetti o altri detriti. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

Pro: risulta comodo e facile da utilizzare. Inoltre, raccoglie lo sporco all'interno del sacchetto in poco tempo e senza fatica all'interno del sacchetto.

Contro: a meno che non venga montato in modo scorretto, il prodotto non sembra presentare particolari lati negativi.

5. San Marco

Il kit firmato San Marco è indicato per pulire la piscina esterna, interrata o fuori terra. Si tratta di un kit dotato di testa aspira-fango con setole, asta telescopica (da 3,6 m) e un tubo (da 6 m). Per utilizzarlo basta semplicemente collegare l'aspiratore ad un gruppo di filtrazione a sabbia per raccogliere tutto lo sporco che si deposita sul fondo e sulla superficie della piscina.

Pro: materiali di ottima qualità, buona potenza di aspirazione e pulizia accurata garantita, anche di una piscina medio-grande.

Contro: secondo alcune recensioni, il tubo potrebbe risultare leggermente corto.

6. RenFox

Il kit pulizia piscine della RenFox. Adatto a piscine di qualsiasi tipologia e dimensione, questo kit è dotato di una retina leggera, a maglie fini, che raccoglie efficacemente anche i più piccoli insetti e particelle; un paio di guanti di gomma per proteggere le mani dai batteri presenti nell'acqua; un sacco a rete profonda e piatta che non si piega e non si rompe sotto carico. C'è anche un'asta telescopica in plastica di alta qualità e lega di alluminio, leggera, solida e durevole nel tempo, facile da trasportare e da usare.

La particolarità è la struttura arrotondata attorno alla griglia per rinforzare la rete e per garantire che l'interno della piscina non venga danneggiato.

Kit adatto per il recupero di rifiuti in acque profonde e superficiali.

Pro: Prezzo molto basso e utile per la rimozione superficiale di foglie, coperte, erbacce, insetti, detriti, ecc., e dello sporco nella parete laterale interna della piscina.

Contro: L'asta in dotazione non è indicata per le piscine di grandi dimensioni, la massima misura d'estensione a cui arriva è un metro e mezzo.

7. Bestway 58195

Il kit pulizia per piscina Bestway 58195 include un’asta leggera con teste per aspiratore e setaccio intercambiabili. Una delle teste è pulente ed è dotata di sacco riutilizzabile per raccogliere i residui.  Il kit comprende un galleggiante chimico, le strisce per il controllo del cloro e del pH dell'acqua, un termometro per misurare la temperatura dell'acqua e una toppa di riparazione rinforzata.

Pro: è uno dei pochi kit disponibili in commercio contenete anche le strisce per il controllo del cloro e pH dell’acqua, il galleggiante per le pastiglie di cloro e il termometro.

Contro: il manico è unico sia per il retino sia per l'aspiratore e, di conseguenza, bisogna cambiarlo quando occorre.

8. VidaXL

Il kit di pulizia per piscina della VidaXL è realizzato con materiali durevoli e resistenti alla corrosione. Dispone di asta regolabile in alluminio, di tubo (da 8 m) e di aspiratore bianco sagomato ABS di grandi dimensioni con spazzole laterali. Incluso, inoltre, è il sacchetto rimovibile e riutilizzabile e lo skimmer, utile per raccogliere i detriti più piccoli.

Pro: questo kit garantisce una pulizia accurata sia del fondo che della superficie della piscina anche grazie alla presenza dello skimmer.

Contro: il prezzo leggermente più elevato. Non è utilizzabile con le piscine fuori terra in acciaio.

9. Intex 29056

Il kit Intex 29056 è indicato per chi possiede già l'asta telescopica perché comprende esclusivamente retina, spazzola per pareti e vacuum con sacchetto riutilizzabile per la raccolta dei detriti.

Presenta, inoltre, la spazzola diritta, perfetta per pulire le pareti, il pavimento e per eliminare completamente lo sporco accumulato; il retino, utile per raccogliere foglie e insetti  dalla superficie dell'acqua, e, infine, la testa dell'aspirapolvere (con sacchetti inclusi) che può essere collegata al tubo da giardino.

Pro: non è completo di asta ma contiene tutti gli accessori più indispensabili per la corretta pulizia di una piscina, compreso il retino a maglie strette.

Contro: per una più elevata potenza di aspirazione, si consiglia l'utilizzo di pompe di aspirazione sopra ai 6000 Lt/h.

10. Tencoz

Il kit per la pulizia della piscina professionale firmato Tencoz comprende due tipologie di retino: il leaf skimmer a maglia larga con i bordi arrotondati che non graffiano la piscina e il pool skimmer a maglia più stretta per rimuovere efficacemente le foglie, gli insetti e i detriti più piccoli.  L'asta telescopica in alluminio (da 1,2 m), invece, è solida e robusta ma risulta contemporaneamente leggera e facile da maneggiare.

Pro: si tratta di un kit professionale dall'ottimo rapporto qualità-prezzo. Inclusi ci sono anche i guanti per procedere con la pulizia senza sporcarsi le mani.

Contro: tutti gli utenti Amazon sono soddisfatti dell'acquisto.

Come scegliere il miglior kit per la pulizia della piscina

Per scegliere il miglior kit per la pulizia della piscina occorre tenere in considerazione la presenza degli accessori più importanti: la spazzola, la scopa aspirante, il termometro galleggiante e, in alcuni casi, anche le strisce per il controllo del cloro e del pH dell'acqua e il galleggiante chimico. Altri fattori da considerare, oltre al contenuto del kit, sono sicuramente la marca, la facilità di utilizzo e il prezzo.

Contenuto del kit

Un buon kit per la pulizia della piscina dovrebbe contenere il retino, l'asta telescopica, le spazzole, la scopa aspirante o skimmer e degli accessori per la regolazione del pH dell'acqua e del cloro.

  • Il retino si può trovare sia a maglie strette che a maglie larghe e serve, in particolar modo, a raccogliere tutti i detriti dalla superficie dell'acqua, o dal fondo dell'acqua se si tratta di residui più pesanti. Il retino a maglie strette, ovviamente, serve per raccogliere gli elementi più piccoli, come gli insetti, i moscerini, le foglie di piccole dimensioni, la polvere, i capelli, etc… Il retino a maglie più larghe, invece, serve a raccogliere i detriti più grandi come le foglie e gli insetti di grandi dimensioni.
  • L'asta telescopica allungabile e in alluminio, realizzata in maniera più resistente in modo da sollevare carichi anche fino a 3kg. Le aste in alluminio possono partire da 1,5 m a 3,5 m, da scegliere a seconda dell'ampiezza della propria piscina e possono essere realizzate con design aerodinamico così da non graffiare le pareti della piscina.
  • Le spazzole da usare per pulire i filtri, le pareti laterali della piscina, il fondo, le scalette e gli angoli più nascosti, da qualsiasi residuo più incrostato e difficile da aspirare.
  • Le scope aspiranti o skimmer, per risucchiare completamente tutti i detriti (anche spazzolati) rimasti sia sul fondo che in superficie.
  • Gli accessori per la regolazione del pH dell'acqua e del cloro, uno dei disinfettanti chimici più utilizzati per la corretta pulizia delle piscine.
  • Il galleggiante chimico, una sorta di contenitore dal quale si disperde e si sciolgono dei prodotti chimici usati per rendere chiara e limpida l'acqua della tua piscina per tutto il periodo estivo.

Marche

Per acquistare un kit per la pulizia della piscina che sia completo, sicuro e che duri a lungo, è meglio sceglierne uno realizzato da marche note del settore come Intex, Bestway, San Marco, Gafild e Gre.

Si tratta di brand specializzati nella realizzazione di questo tipo di prodotti e di aziende note per la loro garanzia di qualità e affidabilità. Per scegliere il miglior prodotto, quindi non si può che far riferimento alle marche più esperte in questa specifica categoria.

Marche appartenenti all'universo delle piscine e a tutto ciò che ne riguarda le strutture, la pulizia e la manutenzione.

Come utilizzare il kit di pulizia per la piscina

Utilizzare un kit per la pulizia della piscina è indispensabile per effettuare una corretta manutenzione e per mantenere pulita l’acqua contenuta nella vasca. Ma come e quando utilizzarlo?

Come si è visto, una giusta manutenzione e pulizia della piscina è d'obbligo, non solo perché ci si vuole tuffare in un'acqua pulita, ma anche per preservare più a lungo possibile il funzionamento delle apparecchiature utilizzate. Non si tratta, quindi, solo di pulire l'acqua. Vediamo insieme, come e quando effettuare una corretta manutenzione della piscina.

Per la pulizia quotidiana suggeriamo di:

  • Usare il retino per rimuovere le impurità grandi: foglie, insetti e altri elementi presenti in acqua. Attuare questa pulizia ogni giorno aiuta a prevenire la formazione di alghe e funghi negli skimmer;
  • Usare il termometro per calcolare la temperatura dell'acqua in modo tale che si possa avviare la filtrazione, secondo il tempo necessario. Questo tempo, infatti, si valuta proprio calcolando la metà della temperatura dell'acqua (per filtrare un'acqua a 26° C c'è bisogno di 13 ore di filtrazione).

Una volta a settimana, invece, si dovrebbero seguire questi pochi e semplici passaggi:

  • Usare la spazzola quando risulta necessario pulire la linea di galleggiamento e le pareti. Attenzione al materiale con cui è fatta la piscina, come ad esempio il PVC molto delicato;
  • Usare la scopa aspirapolvere per pulire tutti i residui rimasti dopo il passaggio della spazzola;
  • Svuotare il contenitore dello skimmer e della pompa e pulire il filtro se è pieno;
  • Usare le strisce apposite per analizzare il pH dell’acqua della piscina (deve essere compreso tra 7,0 – 7,6), controllare che l'acqua sia ben bilanciata e usare il galleggiatore chimico se necessario per un trattamento completo e ottimale.
I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Come organizzare una festa di compleanno in 7 passaggi
Come organizzare una festa di compleanno in 7 passaggi
Dove comprare e quanto costa la maglia del Napoli firmata Giorgio Armani
Dove comprare e quanto costa la maglia del Napoli firmata Giorgio Armani
Amazon Prime Wardrobe arriva in Italia: prova gratis gli abiti a casa e dopo li paghi
Amazon Prime Wardrobe arriva in Italia: prova gratis gli abiti a casa e dopo li paghi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni