Vi abbiamo parlato recentemente di guerrilla marketing la forma di pubblicità creativa, un marketing che esce dagli schemi tradizionali, con lo scopo di raggiungere il consumatore nei momenti e nei luoghi in cui le sue difese nei confronti dei messaggi pubblicitari sono abbassate, in poche parole quando meno se lo aspetta. E così installazioni urbane che colpiscono per l’originalità e il messaggio, muri, tombini, bagni, mezzi di trasporto tutto può essere la base per una campagna di guerrilla marketing ed ottenere il massimo della visibilità a prezzi veramente bassi. Ed ecco una forma di questa tecnica, utile ed innovativa. Si tratta di idee intelligenti per città intelligenti, questo lo slogan, traduzione di " Smart Ideas for Smart Cities".

Stiamo parlando dei manifesti pubblicitari realizzati da Ogilvy & Mather per IBM che in realtà  sono oggetti utili: panchine, rampe e riparo per la pioggia. Tra street art e installazione, un mix unico che colpisce nel segno ed ottiene il giusto effetto. Questa volta non solo con immagini sensazionali ma con vere soluzioni pratiche e colorate, per proteggerci dalla pioggia o trovare sostegno per la valigia! Forse questa è la frontiera della pubblicità che stavamo aspettando, non solo belle immagini o modelle mozzafiato, ma creatività, creatività che si traduce in piccole grandi comodità per la nostra vita metropolitana.