Per giocare all'aria aperta con i propri amici o con il proprio cane il frisbee è senza dubbio uno degli accessori più indicati in quanto a semplicità e praticità. Nello specifico si tratta di un vero e proprio disco da lanciarsi e riprendere prima che cada a terra. Le sue origini sono antichissime e risalgono addirittura all'antica Grecia con il lancio del disco e poi al 1937 quando Morrison e Franscioni perfezionarono la struttura di questo gioco.
Ovviamente se si cerca online ci si trova dinanzi a tanti modelli differenti anche se i migliori frisbee presentano delle caratteristiche ben definite pur essendo dei prodotti abbastanza economici.

Secondo quanto indicato dalla Ultimate Player Association, ovvero l'associazione che regola lo sport professionistico legato proprio al lancio di questo disco, un frisbee professionale deve tassativamente presentare un peso di 175 grammi ed essere realizzato in plastica leggera ma resistente agli urti e con bordi che lisci in modo da non farsi male quando lo si riprende.

In questa guida abbiamo raccolto quelli che sono i migliori frisbee da competizione e non valutandone il peso, il materiale, la marca selezionando le migliori tra cui Eurodisc, Discraft, Wham-o e aggiungendo consigli utili su come scegliere un buon frisbee.

I migliori frisbee a confronto : caratteristiche, recensioni e prezzi

Come anticipato in questa pratica guida vedremo i migliori frisbee tra quelli presenti sul mercato tenendo conto di tutti gli aspetti che possono farvi optare per un prodotto rispetto a un altro.
L'acquisto di un frisbee non sarà più un problema.

Discraft frisbee UltraStar

Il primo modello è questo Eurodisc frisbee UltraStar, di sicuro tra i migliori presenti online. Si tratta infatti di un frisbee da competizione ufficiale dalle alte prestazioni che rispecchia gli standard Ultimate World.

Innanzitutto Eurodisc è tra le migliori marche in quanto a qualità, in più parliamo di un prodotto che presenta un peso di 175 grammi (quindi ideale) ed è realizzato in plastica leggera che garantisce una stabilità di volo ideale.
Anche il prezzo di questo modello UltraStar ci è sembrato realmente conveniente. L'unica pecca sta forse negli adesivi i quali sbiadiscono facilmente con il tempo.

Eurodisc frisbee

Il secondo modello è questo Eurodisc frisbee Ocean Edition anch'esso annoverabile tra i migliori dischi professionali. Nello specifico parliamo di un prodotto dal peso di 175 grammi con una stabilità di volo eccellente anche oltre i 100 m di distanza.

Si tratta di un disco da competizione con un diametro di 27,5 centimetri realizzato completamente con materiali rinnovabili. Da apprezzare anche il motivo impresso sulla parte alta del frisbee realizzato per questa Ocean Edition dedicata alla salvaguardia del pianeta.
Il prezzo è decisamente conveniente vista l'alta qualità del prodotto e gli standard che garantisce.

Frisbee classico Eurodisc Ultimate Summer

Altro prodotto professionale è questo frisbee classico Eurodisc Summer Edition dai colori sgargianti. In particolare parliamo di un disco di qualità caratterizzato da un peso di 175 grammi realizzato anchs'esso con materie prime rinnovabili al 100%.

Prodotto in Germania è certificato come disco da competizione. Presenta un diametro di 27,5 centimetri e garantisce un'ottima stabilità anche con vento leggero. Il motivo sulla parte superiore molto simpatico e colorato.
Siamo rimasti colpiti dalle tantissime recensioni positive degli utenti nei confronti di questo prodotto.

Frisbee per cani Trixie

Dopo tre prodotti così professionali passiamo a qualcosa di più "soft" ma comunque di qualità. Il frisbee per cani Trixie è la soluzione ideale per far giocare il vostro amico a quattro zampe.

In particolare il prodotto presenta un peso di 199,58 grammi ed è realizzato con una plastica flessibile, in grado di resistere ai denti del vostro peloso senza formare pericolose schegge. Il disco è aerodinamico e approvato per tornei AWI e UFO, competizioni pensate apposta per i cani.
Il prezzo è davvero economico.

Una piccola chicca a riguardo: il prodotto è stato ideato insieme a Karin Actun campionessa di Disc Dogging.

Frisbee competizione Bolt

Altro prodotto di grande livello è questo frisbee competizione Bolt pensato appositamente per i giocatori di Ultimate.

Nello specifico parliamo di un disco dal peso di 175 grammi adatto sia per competizioni professionali che per godersi qualche ora di svago al parco o in spiaggia. Il materiale utilizzato è una plastica flessibile e resistente agli urti e le colorazioni disponibili sono davvero numerose.
Il prezzo è leggermente inferiore rispetto ad altri prodotti dello stesso genere il che lo rende un'ottima soluzione economica ma di qualità.

Frisbee mini KanJam

Infine conludiamo questa classifica con una vera e propria chicca. In particolare con questi frisbee mini KanJam pensati per il divertimento a tutte le età.

Si tratta di una confezione da ben 12 mini frisbee per il divertimento di grandi e piccini. Il prodotto include anche due contenitori nei quali fare centro riprendendo un po' quelli che sono alcuni principi del Disc Golf.
Nonostante le dimensioni ridotte i piccoli dischi sono realizzati con ottima plastica la quale risulta particolarmente resistente agli urti.

Il prezzo davvero molto conveniente.

Guida all'acquisto

Tutti i modelli che abbiamo visto in questa classifica presentano caratteristiche differenti ma, tutti, hanno in comune il fatto di essere prodotti di alta qualità. Cosa li rende tali? Di sicuro ad un occhio poco esperto un disco vale l'altro ma esistono alcuni aspetti di cui tener conto nella scelta.
Vediamo insieme come scegliere i migliori frisbee e quali caratteristiche ricercare prima dell'acquisto.

Peso

Se avete prestato la giusta attenzione alle recensioni dei vari prodotti avrete capito che il peso del frisbee è un fattore importantissimo per poter valutare un buon modello. Il peso infatti è in grado di influire sulla traiettoria del disco, sulla sua stabilità e, di conseguenza, anche sul divertimento di chi lo utilizza.
Non pensate che quello del peso sia un capriccio di qualche appassionato in quanto è stata la stessa Ultimate Player Association, ovvero l'associazione che regola il gioco Ultimate, sport ufficiale legato ai frisbee, a stabilire il peso ideale.

Questo equivale a 175 grammi e, difatti, tutti i dischi professionali o i frisbee per Ultimate presentano questo peso. Secondo gli esperti infatti questo è il peso ideale affinché il disco non risulti eccessivamente leggero (e quindi particolarmente soggetto alle minime variazioni del vento) e risulti in grado di planare in maniera armoniosa.

Materiale

Anche il materiale del frisbee rappresenta un aspetto importantissimo. In particolare il materiale con il quale sono realizzati i frisbee è una plastica che sia allo stesso tempo leggera, per garantire una stabilità di volo ottimale, e resistente agli urti.

Diametro

Tra i parametri di cui tener conto rientra anche il diametro pur non essendo così differente da un prodotto all'altro. Generalmente il classico frisbee presenta un diametro che varia dai 25 centimetri ai 27,5 centimetri anche se, nel caso di mini dischi, si parla naturalmente di un diametro di molto inferiore

Tipologia

Scorrendo la classifica vi sarete senza dubbio resi conto che non tutti i frisbee sono uguali e che, anzi, ne esistono diverse tipologie le quali differiscono per caratteristiche e utilizzo. Prima di acquistare un frisbee è quindi buona norma comprendere di che tipo di disco si ha bisogno in modo da potersi orientare sul prodotto giusto.

Come abbiamo visto esitono i frisbee Ultimate ovvero quelli utilizzati per tale disciplina. Le loro caratteristiche sono quelle citate in precedenza e rispettano tutti gli standard professionali in termini di peso e struttura.

Abbiamo poi anche i frisbee freestyle utilizzati per trick e acrobazie. A tal proposito è importante specificare che anche un disco da Ultimate va benissimo per questo tipo di utilizzo ma è possibile sfruttare anche prodotti più economici.

I frisbee per cani sono un'altra possibile variazione sul tema. Come potete facilmente comprendere si tratta di dischi utilizzati per far divertire i nostri amici a quattro zampe. Questi sono realizzati con una plastica leggermente più spessa in modo da evitare che i denti aguzzi dei cani possano in qualche modo scalfirli e produrre pericolose schegge.

Infine abbiamo gli anelli volanti e i mini frisbee. Nel primo caso si tratta di veri e propri anelli che hanno la peculiarità di essere vuoti al centro a differenza di tutti gli altri dischi visti fino ad ora. La loro qualità è di sicuro inferiore e rappresentano un semplice svago.
I mini frisbee sono invece dei dischi di dimensioni ridotte utilizzati per fare centro o colpire determinati bersagli. Il principio alla base è un po' quello del Disc Golf, altro sport molto diffuso, ovvero una variante del golf giocato, per l'appunto, con i dischi.

Marca

Come per ogni prodotto anche la marca rappresenta un aspetto che può influire sulla scelta finale. Tra le migliori marche di frisbee abbiamo senza dubbio Discraft, Eurodisc ma anche Wham-O e Innova. In particolare per quanto riguarda i frisbee Eurodisc il modello Ultra Star è tra i più apprezzati tra gli intenditori.

Prezzo

Tra i fattori da tenere in considerazione non bisogna dimenticare anche il prezzo. Come abbiamo avuto modo di vedere i vari dischi volanti hanno tra di loro delle differenze di prezzo in alcuni casi anche importanti. In linea di massima un buon frisbee non presenta un prezzo chi sa quanto elevato, si parla comunque di poche decine di euro ma è bene comunque diffidare da prodotti che magari presentano un costo eccessivamente basso in quanto questo è spesso sinonimo di scarsa qualità.

Sul prezzo può influire naturalmente anche il tipo di disco che si acquista. Un frisbee da competizione, ad esempio, costerà sempre di più rispetto ad un frisbee per cani.

Come utilizzare il frisbee

Giocare a frisbee è una cosa che all'inizio può sembrare davvero difficile ma, con il tempo, diventa sempre più intuitiva man mano che si comprende il meccanismo.

Per giocare tra amici o con il vostro cane non dovrete far altro che disporvi in un ambiente aperto come un parco o una spiaggia. Il consiglio che vi diamo, soprattutto se siete alle prime armi, è quello di iniziare con lanci da distanze ridotte per poi aumentare man mano la difficoltà. Per lanciare il frisbee prendetelo con la vostra mano dominante ed eseguite un movimento conginuto di braccio e polso verso avanti.
Quando avrete raggiunto un'estensione del braccio sufficiente lasciate il disco e osservatelo volare verso il vostro compagno di gioco.
All'inizio questi lanci non saranno precisi e il vostro frisbee potrebbe non avere una direzione di volo stabile ma con il tempo e la pratica migliorerete.

Un appunto importante che vi facciamo è di scegliere delle aree di gioco che siano prive di persone (o che comunque non siano in prossimità di altra gente) in quanto il frisbee può provocare escoriazioni e lividi nel caso in cui dovesse colpire qualcuno innavvertitamente.